TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Quindi il vaccino protegge bene dalle nuove mutazioni del virus

Preoccupazione dei ricercatori: può fornire meno protezione

Le varie mutazioni del coronavirus preoccupano i ricercatori di tutto il mondo. La variante sudafricana, ora chiamata BETA, è particolarmente minacciosa per l’effetto del vaccino.

Un vaccino svedese è in fase di sviluppo e potrebbe proteggere da tutte le varianti.

Il National Council for Health and Welfare ha recentemente affermato che l’alternativa britannica, Alpha, è più contagiosa dell’originale. È anche il 60% più pericoloso. Al momento, la variante britannica è dominante in Svezia.

Sembra portare più spesso alle cure ospedaliere tra gli anziani, afferma Ali Mirazimi, professore di virologia clinica al Karolinska Institutet.

Una siringa per vaccino Covid-19 pronta all’uso di Pfizer/Biontech viene miscelata e preparata in Vårdcentralen in Råå. Galleria fotografica

immagine: Johan Nelson / TT

studi sulle scimmie

Secondo i ricercatori, la variante indiana del virus, ora chiamata Delta, è più contagiosa.

– Sì, sembra di sì. Non conosciamo la causa, ma potrebbe essere perché è necessaria una piccola quantità di virus per infettare qualcuno. Finora, dice Ali Mirazimi, questa alternativa non sembra far ammalare di più.

È difficile determinare come gli attuali vaccini proteggano contro diverse varianti virali.

Ci sono ancora pochi dati e gli studi che sono stati fatti non sono su larga scala. Ma per ora, tutti i vaccini sembrano proteggere leggermente peggio dell’alternativa sudafricana, beta.

Virus Forscarin su mirazimi

immagine: Henrik Montgomery / TT

Secondo Ali Mirazmi, il virus beta sembra passare attraverso il vaccino, puoi essere infettato ma non ammalarti così tanto da aver bisogno di cure ospedaliere.

Ci sono stati studi sulle scimmie e sono state infettate ma espulse meno dei virus.

Anche il vaccino Astra sembra essere leggermente meno protettivo contro le mutazioni rispetto a Pfizers e Moderna.

– Ma da quanto ho capito, lo studio è stato condotto vicino alla seconda dose del vaccino Astra, quindi non è possibile tirare ingranaggi troppo grandi.

Sottolinea che tutti i vaccini proteggono da malattie gravi.

— E poi guadagni ancora molto, dice Charlotte Bergquist, coordinatrice dei vaccini per l’Agenzia per i medicinali.

Segnali di avvertimento

L’agenzia segue da vicino gli sviluppi. Il virus muta per sopravvivere e l’Organizzazione Mondiale della Sanità classifica migliaia di mutazioni che si verificano a vari livelli.

C’è ancora molto da sapere, tutti i vaccini si basano sul virus originale e potrebbero essere necessari nuovi tipi di vaccini, afferma Charlotte Bergquist.

Per ora, le autorità stanno seguendo lo sviluppo, tra l’altro, esaminando coloro che hanno contratto la malattia nonostante la vaccinazione e quali sono le cause.

– Se una variante diventa più popolare, questo è un segnale di avvertimento.

Quindi puoi vedere negli studi di laboratorio quanti anticorpi sono stati vaccinati, se si legano al virus e possono prevenirlo, afferma Charlotte Bergquist.

non sensibile

È ancora difficile determinare cosa succede effettivamente all’infezione e quando il vaccino potrebbe proteggere di meno.

Un vaccino svedese è attualmente in fase di sviluppo presso il Karolinska Institutet, noto come Opencorona. È un vaccino a DNA costituito dal DNA del virus che controlla la produzione di proteine ​​nel corpo e al quale reagisce il sistema immunitario.

– Abbiamo fatto affidamento su diverse proteine, non solo sulla proteina delle unghie. Ciò significa che non diventa ipersensibile alle mutazioni, afferma Ali Mirazimi.

Fase 1 questo autunno

Pertanto il vaccino deve fornire una protezione più ampia e deve essere somministrato anche con un impulso elettrico.

Il vaccino vettore è un involucro a cui il sistema immunitario può eventualmente conferire immunità, il che significa che il vaccino può essere somministrato più volte.

Si ritiene che il vaccino svedese entrerà nella prima fase degli studi questo autunno.

Teniamo davvero le dita incrociate per questo. È un processo enorme per ottenere tutti i permessi. Ma speriamo che questo sia il modo per aggirare le mutazioni.

Inserito:

READ  Lo studio suggerisce vantaggi in termini di sopravvivenza con i soccorritori tramite SMS