TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Premiär för ”Dantes Italien” på Godare

Prima assoluta dell'”Italia di Dante” di Godard.

Dante Zea incantò gli svedesi con la sua cucina italiana. La domanda è come queste ricette possano tenere testa ai veri critici, che sono gli stessi italiani. “Non mi sono mai sentito così nervoso prima”, dice nel nuovo programma “Italia Dante”.

Tra le imponenti montagne del Nord Italia, i laghi azzurri e i vigneti si trova la bianca villa della famiglia Zia del 1920 con le sue finestre dipinte di blu.

– Finalmente sono qui, nella mia seconda casa, quella è la casa di mio nonno, dice Dante Zea nella prima puntata di “L'Italia di Dante”.

La serie di programmi è l'ultima della serie di programmi esclusivi del canale televisivo Godare. Con una première il 9 novembre Sette settimane dopo, arriviamo mentre Dante esplora l'affascinante cultura gastronomica della regione. Visita i produttori locali e cucina piatti classici forse per i più grandi critici del villaggio.

– Riuscirò ad affascinare gli italiani? Sono una razza esigente e amano trovare difetti nella cucina degli altri. “Quindi sono molto nervoso”, dice Dante Zea.

Nel primo episodio cucina la pasta Alfredo – o puro parmigiano come lo chiamano gli italiani. È una cremosa pasta a nastro con burro e tanto formaggio delizioso. Ad aiutarlo si fa aiutare da Gina, una “signora” italiana che afferma chiaramente di avere in realtà la migliore ricetta di pasta di sempre, che ogni donna in Italia ritiene di possedere.

Durante la stagione, Dante Zia serve anche pizza romana, sugo, hamburger di salicia e altra pasta. Tra l'altro visita una fabbrica di cioccolato per conoscere il miglior cioccolato per la torta, si tuffa in mare alla ricerca di ostriche Vongole fresche e incontra un mugnaio a dir poco entusiasta.

READ  Dopo le critiche - Donnarumma ha difeso: "Uno dei tre migliori Paesi del mondo"

Godard ama esplorare diverse culture alimentari e noi volevamo creare un programma in cui incontriamo produttori locali e impariamo a creare ingredienti veri e autentici. La residenza estiva di Dante a Veltri, in Italia, è stata lo sfondo perfetto per tutto questo. Dante ha una personalità carismatica e sa cucinare quel semplice cibo di campagna che piace a molte persone. “Vogliamo che gli spettatori di 'Dante's Italia' siano immersi in ambienti meravigliosi e abbiano una vera sete di buon cibo”, afferma Karolina Hermansson, produttrice esecutiva dello spettacolo.

“L'Italia di Dante” apparirà anche sul sito gastronomico di Aftonbladet Godare.se.

– Con la serie “L'Italia di Dante” promuoviamo il marchio Godare su tutte le piattaforme: canale TV, sito web e social media. Il sito contiene anche tutte le ricette degli episodi e brevi clip con i migliori trucchi in cucina di Dante Zea, afferma Lena Weidmann, direttrice editoriale di Godare.se.

Il gruppo target del programma è costituito da tutti coloro che sono interessati al cibo e desiderano saperne di più sulle materie prime che producono gli alimenti migliori. Poi tutti sognano di andare in Italia.

Per ulteriori informazioni, contattare:

Rickard Werke, contatto stampa. Tel: 070-717 80 08. E-mail: [email protected], Promozione Werecki.

Lena Weidman, caporedattore Godare.se. Telefono: 070-676 23 10. E-mail: [email protected]