TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Perseus Carlstrom: Nessuno pensa che i team misti siano una buona idea

Perseus Carlstrom: Nessuno pensa che i team misti siano una buona idea

Perseus Carlstrom è in buona forma e forse non avrebbe potuto avere aspettative più alte per se stesso in vista dell'estate del torneo. Dopo aver vinto una medaglia d'oro individuale ai Campionati del mondo a squadre della 20 km ad aprile, si è dichiarato candidato olimpico e ha detto con sicurezza: SVT Che i concorrenti “dovrebbero tornare a casa e pensare a cosa devono fare per poter competere”.

Se le partite di Parigi fossero state come i tornei precedenti, la Svezia avrebbe avuto due occasioni d'oro nella gara maschile. Ma ora ne resterà solo una, una realtà frustrante per il 33enne.

– Sì, lo è chiaramente. “È molto triste per me personalmente”, dice Carlstrom.

Lo stesso vale anche per i Campionati Europei di atletica leggera che si svolgeranno a Roma dal 7 al 12 giugno, dove la corsa di 35 km non rientra più nel programma delle gare.

A Parigi lo è 50 chilometri (una distanza che prima era solo per gli uomini) e viene cancellato.

La camminata, come molti altri sport per cui ha lottato negli ultimi anni, deve diventare più equa e così le lunghe distanze maschili vengono sostituite da una maratona mista, dove un uomo e una donna gareggiano in squadre.

Foto: Frederick Sandberg/TT

Poiché Perseus Carlström è l'unico camminatore svedese, ciò significa che può correre solo 20 chilometri.

– La maggior parte delle persone ha solo una possibilità, ma certo. “Penso che sia molto triste che abbiano cambiato la distanza”, dice.

Carlstrom ha già spiegato in precedenza Non ha nulla contro la nuova concorrenza. Tuttavia, ha opinioni sui tempi del CIO.

– Ho messo una bici olimpica nella pianificazione dell'allenamento e dopo il 60 per cento dicono che dovremmo cambiare la distanza, il che non è molto carino per chi si è allenato per due anni e mezzo con un comportamento di guida di 35 chilometri. Dice che non è affatto carino.

– Tuttavia, se avessero detto che a Los Angeles nel 2028 avremmo cambiato questa distanza con un'altra, sarebbe andato bene.

Che ne dici di andare di moda con i rami misti?

– Non so chi pensi che sia divertente con le squadre miste, davvero. Almeno nell'atletica, non ho mai incontrato nessuno che pensi che sia qualcosa che dovremmo fare. Io…non lo so davvero.

Persius Carlstrom nella sua ultima (?) gara di 35 km durante i Campionati del mondo IAAF a Budapest lo scorso anno.

Foto: Jessica Gao/TT

Perseus Carlstrom continua:

-Puoi sicuramente scoprire quale paese ha la migliore staffetta con signore e signori. Funziona in entrambe le direzioni. Puoi guidare in questo modo o essere tradizionale e guidare separatamente solo per donne e uomini.

– Alcuni paesi hanno donne più forti, altri hanno uomini più forti e alcuni hanno semplicemente persone forti sia nelle donne che negli uomini. Sarà un altro tipo di Paese che potrai raggiungere con la staffetta mista. È sia buono che cattivo.

Ci sono molti corridori taggati nell'evento misto alle Olimpiadi?

– NO. Nessuno capisce davvero perché dobbiamo competere in squadre con signore e signori.

– Ora ci sarà un'altra opportunità (vincere una medaglia), quindi ovviamente avanzeranno i migliori, ma l'accoglienza è stata relativamente ottima.

Ai Campionati di atletica leggera, Perseus Carlstrom ha tre bronzi ai Campionati del mondo, un argento ai Campionati del mondo e un argento ai Campionati europei nella sua lista di merito. Quattro delle medaglie sono arrivate su 20 chilometri e solo una (bronzo Eugene WC 2022) ha percorso più di 35 chilometri.

READ  Helberg conferma che Bajin è vicino alla redazione