TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Nuovo studio: le cattive condizioni aumentano il rischio di morte per virus Covid-19

Il rischio di ricovero e morte per COVID-19 era significativamente maggiore tra gli uomini che erano in cattive condizioni durante la folla pre-violazione – 50 anni fa, secondo un recente studio svedese.

Gli uomini che erano in cattive condizioni quando si radunavano davanti al telo avevano maggiori probabilità di sviluppare malattie gravi e morire di malattie coronariche 15-50 anni dopo, secondo un nuovo studio di Università di Göteborg.

Vediamo una relazione molto chiara tra i test di forza e lo stato durante l’arruolamento e quanto sei malato di COVID-19 molto tempo dopo, afferma Agnes F. Geigerstam, PhD e PhD student presso l’Università di Göteborg.

Lo studio si basa sui dati di oltre 1,5 milioni di uomini reclutati tra il 1968 e il 2005. La connessione è rimasta quando i ricercatori hanno controllato l’età, che è il più grande fattore di rischio per una grave infezione da COVID-19.

Uomini che svolgono il servizio militare a Stoccolma.

immagine: Thomas Unburg / SVD

Hanno anche esaminato il rischio che una scarsa forma fisica nell’adolescenza possa portare a malattie cardiovascolari e la connessione è rimasta.

Una possibile spiegazione è che poni le basi per la tua salute nella tarda adolescenza. Si può ipotizzare se si costruisce resistenza alle infezioni se ci si allena in seguito, afferma Agnes af Geijerstam.

– Ma l’effetto più grande è probabilmente che continui a muoverti.

Il più anziano nello studio aveva 70 anni, il che significa che ci sono stati relativamente pochi decessi all’interno del gruppo su cui si basano i dati. Poco meno di 200.

Il rischio di morte è dimezzato

Ma il rischio di morire per il virus Covid-19 era metà maggiore in quelli nelle migliori condizioni quando si accalcavano davanti al telo, rispetto a quelli nelle condizioni peggiori.

– Questo è un gruppo così piccolo che è difficile dire qualcosa con certezza. Ma c’era una grande differenza nel piccolo gruppo.

Il risultato era indipendente dall’indice di massa corporea. Le persone obese sono protette da un buon allenamento tanto quanto i giovani quanto le persone di peso normale. Ma allo stesso tempo, i ricercatori sono stati in grado di vedere che c’era una relazione tra una buona forma fisica nella tarda adolescenza e una buona forma fisica più avanti nella vita.

È chiaro che l’esercizio fisico regolare è benefico per la salute e il benessere.

immagine: Isabel Hoogmann / TT

Degli 1,5 milioni di uomini studiati, 150.000 sono stati trovati nei dati dei file sanitari aziendali. Quando i ricercatori hanno confrontato i profili sanitari con i risultati della coscrizione, hanno visto uno schema.

– Le persone erano generalmente meno in forma quando crescevano, ma puoi vedere che c’è una connessione.

Anche l’altezza ha influito sul rischio

Le persone alte avevano maggiori probabilità di avere malattie gravi. Ciò potrebbe essere dovuto all’effetto del virus corona emergente sui vasi sanguigni e le persone alte hanno anche un aumentato rischio di sviluppare coaguli di sangue, afferma Agnes F.

– L’abbiamo scoperto quando abbiamo esaminato la lunghezza, perché la lunghezza è correlata alla forza. È stato un aumento molto piccolo del rischio per centimetro, ma è statisticamente significativo.

Lo studio pubblicato sulla rivista BMJ è apertoDipendeva solo dagli uomini – perché le donne nel corso dei secoli non sono state costrette a fare il lavoro sporco, ma sono state scelte.

– Avrebbe fatto una scelta perversa. Purtroppo. Ma l’esercizio ha molti benefici per la salute provati anche per le donne, quindi è probabile che sia così.

Personale infermieristico che si prende cura di un paziente covid.

immagine: Andreas Bardel

Inserito:

READ  Gli esami del sangue e gli esami della memoria rivelano il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer - Metodo Scanian unico - Sydsvenskan