TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

No: secondo noi i cellulari non intercettano

“Possiamo origliare”

A fine 2023 CMG Local Solutions ha pubblicato un testo in cui si parlava di tecnologia di ascolto attivo.

CMG ha affermato di poter intercettare le chiamate effettuate tramite telefoni cellulari e utilizzare le informazioni per personalizzare il marketing.

Il metodo prevede l'identificazione di parole chiave adatte al marketing di un'azienda e l'utilizzo dell'intelligenza artificiale per identificare le parole nelle conversazioni vicino a un telefono cellulare.

Quando il testo della CMG venne notato, venne cancellato, ma alla fine di gennaio venne pubblicato un nuovo testo.

Questa volta si trattava di marketing per i concessionari di automobili e CMG ha quindi descritto il loro servizio come segue:

“La tecnologia di ascolto attivo cattura ciò che le persone dicono vicino ai loro telefoni cellulari e lo inserisce nei tuoi annunci che vengono inviati direttamente agli schermi dove trascorrono la maggior parte del tempo.”

“impossibile”

Ora i ricercatori non credono che ciò sarebbe possibile senza che gli utenti, cioè i possessori di telefoni cellulari, se ne accorgessero.

“Per fare questo tipo di analisi, o è necessario elaborare le informazioni sul dispositivo, che richiede potenza di calcolo, oppure è necessario inviare un flusso audio continuo a un server che riconosca il testo. I dati verranno rilevati molto rapidamente la quota si esaurisce”, dice Stefan Alfredsson O perché la batteria si scarica più velocemente.”

Allora perché ricevi un annuncio nel tuo feed mobile su qualcosa di cui hai parlato?

Una spiegazione è la quantità di informazioni che possono essere raccolte su di te e che possono essere collegate ai telefoni e ai luoghi che hai visitato.

Controlli dei dati del sito

Il fatto che tu riceva una pubblicità per una determinata attività di intrattenimento dopo averne parlato con un amico potrebbe essere dovuto al fatto che in precedenza hai parlato con un altro amico.

READ  Recensione Nintendo Switch Sports: un nuovo classico

Poiché i dati sulla posizione mostrano che ti trovavi nello stesso posto della Conversazione 1, l'inserzionista pensa che tu sia interessato alla stessa cosa e invia l'annuncio, non perché ti ha intercettato.

“È un atto costante di messa a punto. La novità ora è l'analisi avanzata dei dati che può essere eseguita con l'aiuto dell'intelligenza artificiale, collegando, ad esempio, la cronologia di navigazione con la cronologia degli acquisti. “Chiunque ti veda acquistare i pannolini può farlo Non solo sappi che sei un Genitore, ma anche tra dieci anni avrai un bambino di dieci anni.”

Nessuna intercettazione telefonica, molto probabilmente

Allora… quindi non c'è nessun attore che origlia?

Purtroppo non esiste ancora una risposta definitiva.

Due anni fa, due ricercatori di Berlino hanno pubblicato uno studio.

Dopo aver esaminato l'intero campo di ricerca e di analisi, sono giunti alla conclusione che, in definitiva, non si può escludere la possibilità che avvengano intercettazioni diffuse senza essere scoperti.

La parola è d'argento, il silenzio è d'oro.

Fino a prova contraria. Oppure intercettazioni telefoniche.

Per saperne di più:

Comprovato: nessun tumore al cervello dal cellulare. Nota del giorno

Leggi di più da Dagens PS: la nostra newsletter è gratuita: