TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Netflix mira a condividere l’account a pagamento entro la fine di marzo

Netflix mira a condividere l’account a pagamento entro la fine di marzo

Netflix è stato a lungo al vertice del mondo dello streaming, ma negli ultimi anni ha ricevuto la concorrenza sotto forma di Disney+, Amazon e HBO Max, tra gli altri. In relazione a ciò, la crescita è rimasta stagnante e il gigante dello streaming sta lavorando a soluzioni, anche addebitando la condivisione dell’account e offrendo opzioni di abbonamento aggiuntive che sono in parte finanziate dagli annunci. Il rapporto trimestrale della società indica che il lancio globale della condivisione degli account a pagamento dovrebbe avvenire già alla fine del primo trimestre dell’anno.

Anche se i nostri Termini d’uso limitano l’uso di Netflix alle famiglie, comprendiamo che si tratta di un cambiamento per gli abbonati che condividono i propri account in modo più ampio. Mentre stiamo implementando la condivisione a pagamento, gli abbonati di molti paesi avranno anche la possibilità di pagare un extra se lo desiderano condividere Netflix con persone che non vivono con loro”.

Nel 2022, Netflix sta testando la condivisione degli account a pagamento in alcune parti del Sud America, dove gli abbonati possono aggiungere ulteriori utenti fuori casa per l’equivalente di SEK 30 al mese. Al momento non è noto quale sarà il quadro dei prezzi in Svezia, ma si prevede che saranno allo stesso livello durante i test. Netflix osserva che il cambiamento potrebbe portare alcune persone a temere il servizio a causa dei costi più elevati, ma a lungo termine l’economia dovrebbe beneficiare della decisione.

Nel rapporto trimestrale, anche l’investimento di Netflix in abbonamenti finanziati dalla pubblicità sembra dare i suoi frutti. Prove precedenti indicavano un’accoglienza tiepida e Netflix costretto a pagare i costi pubblicitari, ma a dicembre il 15% dei nuovi abbonati Netflix aveva scelto l’opzione di finanziamento pubblicitario rispetto agli abbonamenti Netflix più costosi.

READ  Il Museo del Nord sta cercando un abbraccio tanto atteso

Leggi di più su Netflix: