TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Nessuno può incontrarlo” – Sport – svenska.yle.fi

Il portiere russo Ivan Fedotov è stato arrestato poco prima di dirigersi verso il Nord America e la National Hockey League. Il motivo erano i sospetti di diserzione dal servizio militare. Secondo i rapporti, Fedotov si sente male mentre è in ospedale.

Il club NHL Philadelphia Flyers e il portiere Ivan Fedotov hanno firmato un contratto e il russo andrà in Nord America all’inizio di luglio.

Venerdì scorso è rimasto È stato arrestato dalle autorità russe con l’accusa di aver tentato di eludere il servizio militareche può comportare una pena detentiva fino a due anni.

Secondo le informazioni dopo l’arresto, Fedotov è stato portato in ospedale in ambulanza a causa di dolori addominali. Sabato sera l’avvocato di Fedotov ha parlato delle cattive condizioni di salute di Fedotov.

– Al momento, non possiamo dire esattamente come sia. È in ospedale ma per qualche motivo non è elencato come altri pazienti. Alexei Ponomarev ha detto che né noi né i suoi genitori potevamo incontrarlo Partita televisiva.

Ha ricevuto una qualche forma di iniezione

Ponomarev sospettava di voler trasferire Fedotov a un’indagine militare, nonostante le sue gravi condizioni di salute.

– A giudicare dall’ultimo contatto con lui, non si sente bene. Dice di aver ricevuto una forma di iniezione di cui non sa cosa ci sia dentro. Gli è stato detto che il dottore gliel’ha prescritto. Non sembra molto buono. Non posso paragonare a come si sentiva ieri, ha detto Ponomarev, ma di solito sembrava malato.

Lo svedese Karl Manson, un esperto di hockey su ghiaccio post-sovietico, ha scritto domenica mattina su Twitter che Fedotov era stato portato nella città chiusa di Severomorsk, nella regione nord-occidentale di Murmansk, in Russia.

READ  Le migliori foto del bagno equestre di Herning

Fedotov è stato arrestato fuori da una pista di pattinaggio a San Pietroburgo.

Stagione forte quest’anno

Il 25enne Fedotov, nato a Lappeenranta, è diventato un campione di Russia con il CSKA Mosca quando la squadra è tornata a casa con la Coppa Gagarin di quest’anno nel KHL. È stato riferito che Fedotov ha informato la direzione del club che intendeva lasciare la squadra e il paese.

Fedotov era il portiere quando la squadra olimpica russa ha vinto la medaglia d’argento dietro la Finlandia a Pechino a febbraio. È stato nominato il miglior portiere della stagione nella KHL.