TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Mercati azionari oggi 12 maggio. Gli Usa temono l’inflazione, liste Ue…

Milano – Lento senza aspettativeInflazione USA Armare la banca centrale per aumentare i nuovi tassi di interesse sarà più potente del previsto. Anche adesso La Banca centrale europea è fuori dal tesoroIl presidente Lagarde non ha nascosto il suo possibile coinvolgimento nella spesa a luglio. Le banche centrali si stanno muovendo per affrontare l’aumento dei prezzi e i mercati lo stanno osservando.

I mercati azionari europei hanno chiuso al ribasso, ma al di sopra dei loro minimi, i timori di un inasprimento della politica monetaria e del suo annuncio hanno dominato la seduta. gas russo Non passa più per la Polonia. Ma i rulli sono stati in grado di recuperare parzialmente dalle sconfitte in finale e aiutarli a riprendersi Wall Street Dopo essere partito in rosso, l’Europeo SAMBI si avvia verso la chiusura. Queste erano le migliori piazze FrancofortePerso lo 0,69%, ad es. Milano, 0,67% in meno. Pesante Parigi (-1,01%) e soprattutto Londra (-1,63%). . Relazione trimestrale Poste Italiane, Termina il primo periodo dell’anno con una crescita dei ricavi e degli utili quando lo stock inizia a indebolirsi. Peggio, ma al di sotto del prezzo di listino Gobba contabilizzata. Al termine delle contrattazioni UE, il Dow Jones è sceso dello 0,9%, mentre l’S&P500 è tornato in equilibrio e il Red Nasdaq è sceso dello 0,3%.

In Asia, l’indice più ampio degli MSCI per i titoli dell’Asia Pacifico al di fuori del Giappone è sceso dell’1%. Tokio Alla fine ha perso l’1,77%. Hong Kong Salto dell’1,34%. ShanghaiFino a +0,13% a causa del fallimento delle cause Govt e delle continue assicurazioni delle autorità che sosterrà l’economia dopo una prolungata chiusura che ha paralizzato l’economia della regione per diverse settimane.

READ  "Out Eater" di Ashok festeggia il 5 ° compleanno con la festa italiana "New Era"

Curva dei rendimenti USA piatta: indica i timori che le operazioni della banca centrale possano portare a una recessione a medio termine. Nel frattempo, il deflusso di capitali verso gli Stati Uniti, mentre i redditi sono interessanti, indica alcuni cambiamenti. Infatti ci sono interventi in giro per il mondo per proteggere le monete: è successo Hong KongPer la prima volta dal 2019, l’Autorità monetaria ha cercato di sostenere la propria moneta. E succede Tacchino PiccioneIl Financial Times riporta che la banca centrale sta esortando le banche commerciali a limitare ai clienti l’acquisto di valute estere.

Nelle materie prime, i prezzi Petrolio È in calo per l’incertezza sulla crescita: a New York il prezzo è sceso dell’1,20% a 104,51 dollari al barile. l’OPEC Ha declassato le sue stime e ora prevede che la crescita del greggio sarà di 3,4 milioni di barili al giorno quest’anno, 0,3 milioni di barili al giorno in meno rispetto alle previsioni di aprile, “a causa di un possibile calo del PIL globale e della ripresa della variabile Omigron in Cina. “

Chiusura molto tagliente Si differenzia tra i BTP di 10 anni e le loro controparti obbligazionarie tedesche. Spread ha terminato la sessione a 186 punti rispetto ai 191 punti di stasera e ha aperto oltre 200 punti durante la settimana. I rendimenti dei titoli italiani sono stati del 2,724%, in netto calo rispetto al 3,2% di inizio ottavo mese. I timori di una recessione immediata hanno portato molti investitori a convertirsi in titoli a spese del mercato azionario.

Il settore delle criptovalute sta lottando per la stabilitàAnnegato da ore di passione. Il Bitcoin È sceso al minimo di 16 mesi, spazzando via le entrate del 2021 e scendendo al di sotto del limite di $ 27.000. Nelle ultime otto sessioni, calcola ReutersHa ridotto il suo valore di un terzo da quando ha raggiunto il picco di $ 69.000 nel novembre dello scorso anno. Molti fattori hanno sollevato l’acqua nel mondo delle criptovalute. In primo luogo, l’inflazione elevata e le criptovalute della Federal Reserve e le azioni tecnologiche restrittive vengono punite, poiché sono sempre in aumento. Correlazione tra Nasdaq e criptovalute. La cosa più eccitante è il crollo TerraUSD Entro 24 ore il 70% del suo valore è stato bruciato. È una valuta aritmeticamente stabile che deve essere uguale al dollaro, che regola la disponibilità della valuta a mantenere il valore equivalente per il dollaro grazie alle equazioni e al sistema di rotazione. Si è rotto però un equilibrio con un ruggito che non è riuscito a ripristinare le basi dietro la blockchain e che già cerca 1,5 miliardi di dollari per sostenere la situazione. Rapporto trimestrale deludente Api regine. Il più grande scambio di criptovalute negli Stati Uniti ha chiuso nel primo trimestre al di sotto delle aspettative degli analisti a causa del calo del numero di utenti. Perdite $ 429,7 milioni e ricavi $ 1,2 miliardi. Tuttavia, ancora più pericolosa è la comunicazione dell’azienda con Sec, che afferma che non c’è sicurezza per gli utenti di criptovaluta in caso di bancarotta. Non si tratta di una novità per la mancanza di garanzie previste dalla normativa vigente, ma solo autorizzarle per iscritto ha suscitato il panico, indicando che il chiarimento è legato al reale rischio di fallimento dell’impresa. Il CEO Brian Armstrong dovrebbe rapidamente spiegare: “Il fallimento non è un rischio, ma abbiamo aggiunto un nuovo fattore di rischio basato sui requisiti della Securities and Exchange Commission”.

READ  Due infrazioni alla guida in 33 gare