TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Mbappe non merita di essere capitano” – lo ha visto l'eroe d'oro della Coppa del Mondo

Aggiornato 18.58 | Inserito il 17.21

Prima di affrontare la Francia nelle semifinali degli Europei, si era vista la stella gigante Kylian Mbappe.

Il mitico Emmanuel Petit non è generoso nelle sue critiche.

– In questo momento non è degno di capitano, dice.

In un'intervista con il tedesco RND Petit esprime il suo disappunto per il comportamento della Francia alla Commissione europea. Il capitano Kylian Mbappé è quello che riceve le maggiori critiche.

– È stato sostituito per la prima volta alla fine del primo tempo ai supplementari dei quarti di finale, quindi era troppo tardi. Beatty dice che avrebbe dovuto essere prelevato al massimo un'ora dopo.

Ma le critiche non si fermano qui.

– Non è fisicamente in forma. In questo momento non merita di essere capitano e ha poche responsabilità in campo.

Mbappe ha quasi rotto nella prima partita dell'EC e ora gioca con una maschera. Qualcosa che secondo Beatty influisce sul rischio.

È stato visto anche Griezmann

Petit, ora 53enne, ha giocato 63 partite internazionali e ha fatto parte della squadra francese che ha vinto l'oro della Coppa del Mondo in casa nel 1998. Attaccare sotto la guida del capitano della nazionale Didier Deschamps è chiaramente un grosso problema, con anche Antoine Griezmann visto.

Griezmann è da dieci anni la pietra angolare di questa squadra, ma sembra impotente e incapace di fornire passaggi decisivi.

READ  La partita della Svezia contro la Spagna nel Campionato Europeo 2021 sembra essere cambiata