TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Man in the Hole” morto nell’altalena – un membro della tribù originale

È stato trovato
L’uomo nel buco è stato trovato morto su un’amaca.

L’ultima persona rimasta di una tribù brasiliana di razza pura è morta su un’amaca.

L ‘”uomo nella buca”, si diceva, visse completamente isolato in Amazzonia per 26 anni.

– Con la sua morte, il genocidio del suo popolo è stato completato, afferma Fiona Watson dell’organizzazione per i diritti umani Survival International, secondo la CNN.

L'”uomo nel buco” è morto. L’uomo era l’ultimo membro rimasto di una tribù indigena brasiliana, secondo Funai, Brasile Agenzia di protezione indigena.

Viveva in completo isolamento Amazon negli ultimi 26 anni, secondo l’organizzazione per i diritti umani Survival International.

“The Man in the Hole” si è guadagnato il soprannome dopo aver scoperto che usa fosse profonde dove si nasconde e caccia gli animali. È stato anche definito “l’uomo più solo del mondo”.

secondo CNN Le autorità del Paese hanno cercato di monitorare l’uomo da lontano. Parte della merce è stata anche lasciata all’uomo che ha fatto di tutto per evitare il contatto con lui.

L’ultimo video noto di “The Man in the Hole” è stato girato nel 2018. Il Funai ha rilasciato il filmato che mostra l’uomo che abbatte gli alberi con uno strumento simile a un’ascia.

Foto di stock della foresta pluviale amazzonica.
Foto di stock della foresta pluviale amazzonica.

Trovato in un’amaca

Ciò che restava della tribù è stato spazzato via in diversi attacchi iniziati negli anni ’70, secondo Survival International.

Nessuno sconosciuto conosceva il nome di quest’uomo, e nemmeno qualcosa della sua tribù. Secondo il canale, Fiona Watson di Survival International afferma che il genocidio del suo popolo si è concluso con la sua morte.

READ  Il trionfo della crisi per i democristiani, CDU, nello stato tedesco più settentrionale dello Schleswig-Holstein

L’uomo è stato trovato su un’amaca una settimana fa e, secondo le autorità, deve essere morto per cause naturali.

Funai ha dichiarato che il corpo sarà sottoposto a un esame forense.

Secondo il New York Times, l’uomo avrebbe 60 anni.