TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Maiorca vuole impedire agli stranieri di acquistare case

L’acquisto di immobili nelle Isole Baleari è costoso rispetto al resto della Spagna. C’è anche una quota molto maggiore di acquirenti provenienti da altri paesi: 38,95% nel 2022, rispetto alla media nazionale del 12,61%.

I prezzi sono sempre stati un problema per la gente del posto. Il presidente delle Isole Baleari, Fancina Armengol, ha affermato in precedenza che molti cittadini europei possono pagare prezzi “impossibili per gli isolani”. Ora i politici sulle isole vogliono impedire ai cittadini stranieri di acquistare proprietà lì, secondo i rapporti Guardiano.

Potrebbe rendere impossibile per gli stranieri ottenere una residenza estiva nell’arcipelago. Norme simili esistono in Canada, che prevede un divieto di due anni per l’acquisto di immobili stranieri, fatta eccezione per gli immigrati e le persone con permesso di soggiorno.

– Dovremmo seguire l’esempio del Canada, afferma il vicepresidente delle Isole Baleari, Juan Pedro Yllanes, e invita il governo spagnolo a fare pressione sull’Unione europea affinché consenta tale divieto.

precedente su Oland

Ammette che il divieto viola la libertà di movimento nell’UE, ma ritiene che ci siano già stati casi in passato. Ad esempio, le aree delle Alpi austriache erano considerate di “importanza culturale” o “bellezza naturale”, il che significava che dovevano essere protette da un’eccessiva pressione esterna.

Un altro precedente esiste a Öland, dove ci sono restrizioni alla possibilità di acquistare una seconda casa.

Il governo delle Isole Baleari vuole anche che il governo spagnolo riduca i prezzi delle case nelle isole, dichiarandole “aree di stress”, dove il costo dell’affitto o del mutuo supera il 30 per cento del reddito medio.

Nel villaggio di Dea, nella parte occidentale di Maiorca, 200 delle 700 case della città sono vuote, il 37% delle quali sono di proprietà di stranieri, la maggior parte britannici. Quando le case sono vuote per gran parte dell’anno e i residenti locali vengono sfrattati, le condizioni di ristoranti e bar peggiorano. I datori di lavoro hanno difficoltà ad attrarre manodopera dalla terraferma, a causa degli alti affitti.

READ  Liberali e Trudeau in lotta alla pari con i conservatori in vista delle elezioni in Canada

Leggi anche: Ecco i migliori passaporti al mondo nel 2023

Leggi anche: Alloggi più costosi in diverse destinazioni popolari

Vuoi saperne di più su come GP lavora con un buon giornalismo? Leggi il nostro codice etico qui.