TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le critiche di Conte dopo l’incontro: “la Juventus deve dire la verità”

La Juventus era pronta per la finale di Coppa Italia martedì sera. La Juventus ha vinto la prima semifinale con l’Inter, 2-1, e ha incrociato martedì contro gli avversari nel ritorno di Torino. La squadra del Milan ha sconvolto la Juventus con diversi attacchi e opportunità impressionanti, ma alla fine non erano nemmeno vicini alla qualificazione per la finale.

Nonostante ciò, durante e dopo la partita regnavano accesi sentimenti tra i rossoneri e la Juventus.

La Gazzetta dello Sport riporta ora che il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha insultato il tecnico dell’Inter Antonio Conte, che ha un background bianconero come giocatore e allenatore, al termine della partita. Si dice anche che Conte, a sua volta, abbia insultato il presidente alla fine del primo tempo della partita, in quanto si diceva fosse resuscitato. Un gesto schietto per Agnelli.

Conte ora crede che la Juventus dovrebbe scusarsi per il suo comportamento.

La Juventus deve dire la verità. Penso che il quarto arbitro abbia sentito e visto cosa è successo durante la partita. Dovrebbero essere più educati. Dovrebbero essere più sportivi e mostrare rispetto per chi lavora, dice l’allenatore dell’Inter Ray 1 secondo Football-Italia.

L’Inter si concentrerà ora sul campionato italiano, mentre la Juventus potrà continuare a giocare anche in Coppa Italia. La partita finale si terrà il 19 maggio di quest’anno.

READ  "Un nuovo brusio - Arsenal cancellato"