TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Russia sfida la NATO e mette in guardia dalla guerra globale

La Russia sfida la NATO e mette in guardia dalla guerra globale

Panico nel paradiso svedese: evacuati i turisti

Un evento inaspettato ha scioccato i turisti nel paradiso svedese.

Nel paradiso turistico di Minorca, molto popolare tra gli svedesi, si è creata una situazione di panico.

La turista britannica Jessica Kenny (27 anni) era sull'isola con la sua famiglia.

Mentre stava remando nel mare a Playa Arenal d'en Castell con il figlio di 4 anni, improvvisamente ha visto qualcosa di molto inquietante.

– Abbiamo riso e scherzato perché faceva freddo, dice Jessica Kenney, secondo il Daily Mail.

– Poi abbiamo visto qualcosa di strano uscire dall'acqua. Abbiamo scherzato tra noi e abbiamo detto che doveva essere uno squalo.

Mi sono reso conto della serietà

A poco a poco, la gioia lasciò il posto a una sensazione di panico.

– Non ci credevamo davvero, spiega.

– Era molto strano, si snodava intorno a noi.

Alla fine, si sono resi conto che si trattava di un vero squalo, dice Jessica Kenney.

-Avvicinandoci ci siamo accorti che quella cosa che spuntava fuori dall'acqua era una pinna. E abbiamo pensato: “Oh mio Dio, è uno squalo”, dice scioccata la madre britannica di due figli.

Segue p

Anche suo padre Darren, 57 anni, era in acqua e Jessica Kenny si rese conto che lo squalo stava inseguendo suo padre vicino ad alcune boe.

Terrorizzata, è corsa fuori dall'acqua con suo figlio, mentre gli altri turisti sulla spiaggia ridevano.

Allo stesso tempo, il padre iniziò a nuotare verso la riva.

-Lo abbiamo visto seguire mio padre fino alla spiaggia. Correva in giro, ma non lo stava inseguendo, se capisci cosa intendo, spiegò.

READ  Esperto: Smettila di avere paura delle armi nucleari di Putin in Ucraina

Le persone sono state evacuate

Tuttavia, il padre è sopravvissuto ed è rimasto molto divertito dall’incidente quando è tornato a riva.

Tuttavia, quando altri turisti avvistarono lo squalo, si scatenò il panico.

I passanti hanno iniziato a urlare e a chiamare i soccorritori, che hanno chiesto aiuto e hanno alzato bandiere rosse, ha riferito il giornale.

Le persone sono state evacuate dall'acqua.

Il figlio di Jessica aveva paura, ma il padre lo confortò.

“Mio padre gli ha detto quanto è stato fortunato a vedere uno squalo quando aveva quattro anni”, dice Jessica Kenny.

Foto: O.Nord

Testo: Editori