TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La nuova acquisizione di Bajen debutta al prossimo round: “Grandi aspettative”

Hammarby ha deciso di far riposare Darijan Pojanic, che ha recentemente lasciato Jeff Sundsvall, contro il Milalbe venerdì. Il centrocampista faceva parte della rosa di 20 uomini presentata il giorno prima per la vittoria per 2-0, ma non nella rosa finale di 18 uomini.

Semplicemente non vogliono rischiare di aggravare l’infortunio e sperano che il giocatore chiave possa invece giocare contro il Degerforce giovedì.

– Vogliamo che sia al 100% per quella partita. Speriamo che sia pronto dopo, dice l’allenatore Marty Cifuentes.

Un altro giocatore che sembra essere in grado di entrare nella squadra per un incontro con Degerforce è Bubacarr Trawally. Il nuovo acquisto mancava contro Mjällby, ma dovrebbe essere pronto per la prima volta la prossima settimana.

– Lo spero. Ha fatto solo pochi allenamenti con noi prima di questa partita ed è arrivato da un lungo viaggio. Inoltre qui per lui è tutto nuovo e nell’ultima partita della nazionale ha riportato un leggero infortunio. Cifuentes dice di aver avuto dolore a un ginocchio e continua:

Avremmo potuto spingerlo a giocare in questa partita, ma voglio essere giusto con tutti. Perché so che le aspettative sono alte e lo vogliamo al cento per cento.

Ora la situazione competitiva ad Hammarby è in aumento. Anche il terzino sinistro Dennis Widgren è pronto a tornare dopo l’infortunio e molti altri giocatori saranno presto “pronti per il combattimento”.

– È stato molto difficile per me. Non solo per scegliere un undici titolare, ma anche un 18° nella formazione finale. Giovedì speriamo che Boubacar e Darijan tornino. Inoltre, Dennis Colander sta per prepararsi di nuovo per le partite e “Abby” Khalili sta per prepararsi di nuovo per le partite. Per me, sarà un numero di lusso che mostrerà il successo del lavoro di “Jeppe” (Jesper Janson, Direttore Sportivo) e dell’intero club.

READ  Federer è subito caduto: "Ritorno al tavolo da disegno".