TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Kamala Harris difende Biden: “Il pubblico ministero è motivato politicamente”

Kamala Harris difende Biden: “Il pubblico ministero è motivato politicamente”

Nell'indagine sulla gestione dei documenti riservati da parte di Biden, la memoria del presidente è stata descritta come notevolmente limitata.

D’altro canto, solo nell’ultima settimana, il presidente ha confuso l’attuale presidente francese Emmanuel Macron con il defunto presidente François Mitterrand – e tra Angela Merkel e il defunto Helmut Kohl.

L'opposizione non ha esitato a criticare il presidente. Venerdì la vicepresidente Kamala Harris lo ha difeso.

“È andato avanti”

Lei ritiene che il rapporto, scritto dal procuratore generale nominato da Donald Trump, Robert Hoare, sia politicamente motivato. Allo stesso tempo, elogia il presidente per il suo comportamento dopo l'attacco di Hamas contro Israele in ottobre.

– Dice che il presidente era in prima linea.

– Ha coordinato e diretto i leader responsabili della sicurezza nazionale americana, per non parlare dei nostri alleati in tutto il mondo.

“So cosa diavolo sto facendo”

Il rapporto, che scagionava il presidente dall'accusa di tenere documenti segreti nel suo garage, descriveva Biden come “un uomo anziano, di buona volontà e con una memoria debole”.

Lo stesso presidente si è difeso giovedì con le seguenti parole:

-Sono vecchio e so cosa diavolo sto facendo.

READ  Pie quando la falsa informazione di Hanif Bali è stata confermata da Peter Winblad in SvD Ledare - Arbetet