TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Joanna Sandling torna dopo la malattia – in gara a Livigno

Jonah Sundling non ha avuto l’inizio sperato in questa stagione.

Il 28enne deve ancora partecipare alla Coppa del Mondo dopo essersi ammalato prima della prima a Brugesvallerna alla fine di novembre. Di conseguenza ha perso i primi tre fine settimana di Coppa del Mondo della stagione. Tuttavia, quando ha gareggiato alla Scandinavian Cup a Östersund a dicembre, ha vinto sia lo sprint che la gara di distanza.

Ma ora si sta avvicinando a un ritorno. L’allenatore Stephen Thompson è soddisfatto di ciò che ha visto durante la sua carriera di allenatore.

– Con Jonah che non ha ancora partecipato a una Coppa del Mondo, la curva è salita dritta dopo un periodo di malattia. E continua a salire dopo la “Scan Cup”, racconta Thompson a SVT Sport.

Joanna Sandling, insieme a Emma Ripom, si è recata al loro campo in quota a casa a Livigno, in Italia, dove si è deciso lo sprint il 21-22 gennaio. In una partita in cui entrambi sono in competizione.

– Ora è meglio esercitarsi in alta quota prima di cadere. Poi quel periodo di allenamento si conclude con uno sprint a Livigno, dice Stephen Thompson.

Lui continua:

– Dopo essersi allenati al buio qui, ricevono un piccolo calcio e cambiano scenario alla luce laggiù.

È partito alla grande

Anche la riforma Emma è cattiva. Il 25enne ha avuto un ottimo inizio di stagione con doppie vittorie in volata a Ruka e Lillehammer. Ma dopo la vittoria in Norvegia non ci sono state partite.

– Emma si è affermata con queste due vittorie. La speranza è che anche lei torni in quella posizione.

READ  Samptoria - Juventus, 3/12: Consigli di gioco e streaming

– Sono in una buona fase prima del WC. “Se facciamo le cose giuste, non influenzerà molto il campionato”, dice l’allenatore.

Martedì si selezionerà la rosa per il Mondiale di Livigno.

Passa a: Joanna Sundling torna dopo gli infortuni

JavaScript deve essere abilitato per riprodurre il video

Jonah Sundling ha vinto la rimonta Foto: Azienda di immagini