TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il tribunale concede la grazia all’orso bruno che ha ucciso un uomo in Italia

Il tribunale concede la grazia all’orso bruno che ha ucciso un uomo in Italia

La tragedia è avvenuta quando il 26enne è andato a fare jogging nelle Alpi italiane ad aprile. Lì ha incontrato un orso bruno che lo ha attaccato. L’uomo è morto nell’incontro con l’orso.

Dopo questo incidente, l’orso bruno è stato attivamente cacciato dalle autorità italiane. Due settimane dopo, un’orsa di 17 anni è stata trovata e catturata, riporta AP. I funzionari locali volevano sopprimere l’orso, ma un appello è finito in tribunale.

Un tribunale della città di Trento doveva ora decidere se l’orso in questione dovesse essere soppresso e venerdì il tribunale ha deciso di sospendere l’eutanasia pianificata dell’orsa.

Tuttavia, fino al 26 giugno, l’adulterazione è stata temporaneamente interrotta. Ma Bear dovrà aspettare fino a dicembre di quest’anno per una decisione sul suo futuro. Gli attivisti per i diritti degli animali hanno avviato il processo di trasferimento dell’orso in un’area ristretta in natura dove non può raggiungere le persone.

Famiglia: lascia vivere l’orso

Secondo l’agenzia di stampa italiana Anza, i membri del tribunale che hanno deciso di uccidere l’orso venerdì volevano saperne di più dall’autopsia della vittima di 26 anni.

Non è chiaro perché l’orso abbia attaccato l’uomo, ma una teoria è che stesse correndo vicino ai cuccioli della donna. I parenti del 26enne volevano che l’orso potesse continuare a vivere.

Allo stesso tempo, le autorità locali ritengono che la morte dell’orso responsabile dell’attacco a due persone nel 2020 avrebbe potuto essere evitata se ne avessero permesso l’eutanasia. In quel caso, nessuna delle vittime è morta.

Gli orsi bruni sono diventati più comuni nelle Alpi italiane dopo essersi quasi estinti due decenni fa. Secondo l’AP, un progetto finanziato dall’UE per portare gli orsi dalla Slovenia all’Italia ha incrementato la popolazione di orsi del paese. I genitori di un orso di 26 anni che ha ucciso due degli orsi trasferiti dalla Slovenia in Italia.

READ  Assistenza elettrica rapida tramite test preliminari con commissione

Per saperne di più: Appello norvegese: non dare da mangiare all’orso, lo uccidi

Per saperne di più: Quattro specie di predatori sono minacciate, eppure vengono tutte cacciate

Per saperne di più: Lo zoo di Porus è sotto inchiesta dopo che è stato lanciato l’allarme per un guasto nel recinto elettrico degli orsi.

Vuoi saperne di più su come GP lavora con il giornalismo di qualità? Leggi il nostro codice di condotta Qui.