TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il trauma può essere domato da feste, lusso e droghe?



Il 24enne Sebastian Pau Johansen ha vissuto una frenesia di shopping, viaggi e feste sfrenate. Tuttavia, droghe e alcol non hanno aiutato il trauma della sua vita, sebbene sia emerso in superficie tra gli alcolisti. Alla fine, Sebastian viene aiutato dalla terapia a riprendere il controllo della sua vita, e chi diavolo è Margaret? Ha scritto il libro. Questo è il suo primo romanzo e la storia è basata sulla storia di Sebastian con elementi di fantasia.

L’alter ego di Sebastian, Margaret, è una giovane donna con genitori benestanti che vive nell’Upper East Side di New York. Margaret è costantemente ostracizzata e vittima di bullismo a scuola. Dopo essere stata aggredita sessualmente, cade in una crisi esistenziale e si perde nel consumo di lusso, nelle feste, nella chirurgia plastica e nella dipendenza.

Margaret diventa una festaiola fuori controllo e vive una vita da sogno lussuosa per dimenticare il suo trauma e il suo dolore. Si droga e fa feste finché non si riconosce e la sua vita inizia a sgretolarsi.

“Volevo scrivere Margaret perché mi sentivo così vicino a Sebastian. Gli eventi più importanti nel libro sono reali e di esperienza personale. Ma scrivere di un’adolescente a New York mi ha dato più gioia e distanza”, dice Sebastian.

Sebastian Pau Johansson è nato a Stoccolma e si è trasferito a Milano, in Italia, con la madre svedese e il padre italiano quando aveva due mesi. È cresciuto ed è stato educato in un sistema scolastico italiano cattolico e autoritario con un’educazione letteraria classica. Come molti giovani hbtqia+, nei suoi primi anni ha attraversato un periodo difficile. È stato oggetto di bullismo, gravi molestie e violenze.

READ  Il Torino ha tirato i rigori casalinghi contro l'Inter

“Dopo anni di bullismo e abusi, sono scappato in feste eccessive e comportamenti autolesionistici distruttivi. È stato solo dopo sette anni di psicoterapia che sono stato in grado di riguadagnare sicurezza nella vita. Per curare ulteriormente le ferite, ho scritto Who Am I, Margaret? Ora ho scritto sette sceneggiature di libri, in cui condivido le storie della mia vita. Ti racconto eventi, violenze, la mia visione della religione e come ho lavorato per una sana identità”, afferma Sebastian Pau Johansson.

Scrivere Who the Hell Is Margaret è stata una continuazione della terapia per l’autore che ha scritto il libro sugli inizi del movimento Me Too. In Italia, parlare apertamente di violenza sessuale è molto vergognoso e scrivere il libro ha dato a Sebastian l’opportunità di condividere le sue esperienze con gli altri.

“Chi è Margherita? Non solo una storia interessante. Spero di poter aiutare con questo libro altre vittime di violenze sessuali e mitigarne gli effetti”, conclude Sebastian.

Rilasciato il 21 agosto in tascabile, audiolibro ed e-book.

Scarica le foto per la stampa dello scrittore Sebastian Pau Johansen (Foto: Maria Ostlin)

Scarica la copertina di Chi diavolo è Margaret?

Acquista il libro a Hoi Bokandale



Contatto: [email protected]

Tallbergs Förlag fa parte di Hoy Publishing, un moderno editore di libri che combina i punti di forza di un editore tradizionale con una maggiore libertà, una maggiore partecipazione e migliori condizioni per l’autore. Siamo costantemente alla ricerca di sceneggiature con qualità letterarie e commerciali. Benvenuto da noi come lettore o autore.

tag: