TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il tasso di mortalità è più alto tra le gravi malattie Covid in Africa



2 aprile 2020 - Città del Capo, Sudafrica: le strade sono vuote a Città del Capo durante il blocco del Covid-19


© Getty
2 aprile 2020 – Città del Capo, Sudafrica: le strade sono vuote a Città del Capo durante il blocco del Covid-19

Il numero di decessi tra i pazienti gravi con COVID-19 è “molto più alto” in Africa che in qualsiasi altra parte del mondo. Appare una nuova ricerca pubblicata sulla rivista scientifica The Lancet.

L’alto tasso di mortalità può essere spiegato, tra le altre cose, dalla mancanza di ossigeno e da altre misure e trattamenti potenzialmente salvavita, come la dialisi, scrive l’agenzia di stampa PA.

I ricercatori hanno esaminato le statistiche di 3.140 pazienti adulti trattati tra maggio e dicembre 2020 in 64 ospedali in dieci paesi, tra cui Etiopia, Ghana, Kenya, Nigeria e Sud Africa. Nel complesso, il rischio di morte tra i pazienti era del 48% nei paesi africani, rispetto al tasso di mortalità globale del 32% in terapia intensiva.

Link correlati:

Sulla base dei dati degli ospedali universitari principalmente nei paesi africani a reddito medio (Dagens Nyheter)

Il ricercatore dietro lo studio: per la prima volta, abbiamo un quadro dettagliato di ciò che sta accadendo con la grave malattia di Covid in Africa (The Independent)

La metà dei pazienti è morta senza accesso all’ossigeno (uk.news.yahoo.com)

Ulteriori informazioni sul Coronavirus in Omni

Leggi di più

READ  La luce colpisce il feto nel grembo materno