TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il miglior medico sulla tripla infezione: “Davvero grave”

Il miglior medico sulla tripla infezione: “Davvero grave”

Dalla prima settimana di dicembre è iniziata l’epidemia nazionale del virus RS L’Agenzia per la sanità pubblica nel suo ultimo rapporto settimanale sul virus.

Finora, secondo l’autorità, sono stati segnalati al sistema sanitario 775 casi durante la stagione.

Tuttavia, hanno affermato che sta aumentando rispetto a un livello già basso. Da novembre a dicembre il numero di casi è rimasto agli stessi livelli dell’anno scorso.

“Raramente si verificano problemi gravi, a meno che non si sia bambini molto piccoli o molto anziani, o si abbia una malattia polmonare o una malattia cronica”, afferma Björn Olsen, MD, primario e professore di malattie infettive.

“Il miglior regalo di compleanno che puoi fare”

Il virus RS circola continuamente tra noi ed è comune che i bambini ne vengano infettati.

– Durante la pandemia la situazione è stata molto tranquilla poiché abbiamo ridotto il numero degli incontri tra di noi. “Ora la situazione è di nuovo in ripresa, perché socializziamo di nuovo in un modo completamente diverso”, afferma Björn Olsen.

I consigli per limitare la diffusione dell’infezione da virus RS sono gli stessi del Covid-19.

– Se sei malato, non incontrare persone anziane o malate. “È il miglior regalo di compleanno che puoi fare, non incontrarli”, afferma Björn Olsen.

La stagione influenzale è in corso

Non sono solo la RS e il COVID-19 a diffondersi. Poi alla fine di novembre, durante la settimana 47, l’influenza si manifesta anche in Svezia. A seconda del tipo di influenza che contrai, può colpirti in modo diverso.

Come il virus RS, i casi di influenza rimangono a un livello basso. Di solito aumenta durante le vacanze di Natale.

READ  L'esperto: come costruire muscoli con la giusta dieta

– La sua velocità aumenterà durante Natale e Capodanno. “Ci incontriamo in nuove torri e ci riuniamo in gruppi più grandi e poi questo virus si diffonde”, afferma Björn Olsen.

Un medico di alto livello consiglia agli anziani di assumere dosi doppie, in modo da non dover trascorrere Natale e Capodanno in un letto d’ospedale.

– Se hai più di 65 anni e non sei stato vaccinato contro il coronavirus e l’influenza, fallo adesso, afferma Björn Olsen.

Aumenta il numero dei decessi dovuti al Covid-19

Durante l’autunno e l’inverno, il numero di decessi dovuti a COVID-19 è aumentato di settimana in settimana, principalmente a causa della diffusione della variante Omicron. Sembra che nel giro di tre settimane siano morte 582 persone Ultimo rapporto settimanale dell’Autorità sanitaria pubblica norvegese.

Rapporti settimanali in breve

Alla fine della settimana 48, il database delle statistiche è rimasto inattivo per due giorni. Ciò significa che alcuni casi di quella settimana finiranno alla settimana 49 nelle statistiche.

Nella settimana 46, in Svezia sono stati segnalati 192 decessi.

Alla settimana 47 sono stati segnalati 214 decessi.

Alla settimana 48 sono stati segnalati 176 decessi.

fonte: Autorità sanitaria pubblica.

Il professore la descrive come una malattia molto diffusa nella società attuale.

– Coloro che si ammalano più gravemente sono gli anziani, coloro il cui sistema immunitario è leggermente indebolito dall’età e coloro che non sono stati vaccinati, afferma Björn Olsen.

Sebbene si tratti pur sempre di una questione sanitaria, la disponibilità a farsi vaccinare contro il Covid-19 è diminuita notevolmente, afferma Björn Helsen.

READ  La maggior parte dei bambini americani usa cosmetici e prodotti per il corpo potenzialmente tossici

– Poiché non parliamo più del Corona virus, dimentichiamo che è mortale per determinate fasce di età e che è davvero pericoloso, dice.