TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il mercato azionario sta dando il pollice in alto alla nuova Super League

Le azioni del calcio sono raramente apprezzate da piccoli risparmiatori e investitori. La maggior parte delle squadre di calcio europee non sono quotate in borsa.

Ma delle 12 squadre che si dice siano adatte alla vendetta della Super League, due sono in borsa: la Juventus italiana e il Manchester United britannico.

Durante gli scambi di lunedì, c’è stato un grande interesse per i club, le cui azioni sono aumentate vertiginosamente e quasi tutto il mondo del calcio ha condannato fermamente il tentativo di scissione.

La Juventus, quotata alla Borsa Italiana, è salita nel pomeriggio di poco più del 16 per cento. Quotato negli Stati Uniti, il Manchester United è cresciuto di poco più del 9% durante i primi scambi commerciali con gli Stati Uniti.

Non è Inaspettatamente, secondo Joachim Bornold. Piuttosto l’opposto.

– È naturale che i club ostacolino il mercato azionario. Se ottieni una Super League europea con cui lavorare, è incredibilmente redditizio. Si tratta di tagliare gli intermediari ed eliminare la UEFA e le federazioni calcistiche nazionali, e se lo fai, ti procurerai più soldi, dice Bornald.

Joachim Bornold, economista del risparmio presso Soderbergh & Partners, ha affermato che non è stata una sorpresa che i grandi club si stessero precipitando in borsa.

Foto: Thomas Carlson

– Se avrà successo, lo lascerò lì, ma in termini di tono alto delle federazioni calcistiche, è preso sul serio, continua.

Sulla piattaforma di Nortnet, l’interesse a detenere azioni di club di calcio è aumentato da un livello basso nel 2020 e nel 2021. È molto popolare tra i depositanti danesi, dove club come Bruntby, Alborg e Silkborg sono quotati in borsa.

Frida Broad, L’economista del risparmio di Nortnet, ritiene che le notizie sulla Super League siano notizie interessanti dal punto di vista degli affari.

Ma come risparmiatore, devi stare costantemente attento, dice.

– Le azioni del calcio sono difficili da analizzare con molta emozione, di solito niente di super investimento. Non è qui che si vedono grandi aumenti di prezzo, dice Brad.

L'economista del risparmio di Nortnet, Frida Broad, afferma che i piccoli investitori dovrebbero diffidare delle azioni del calcio.

L’economista del risparmio di Nortnet, Frida Broad, afferma che i piccoli investitori dovrebbero diffidare delle azioni del calcio.

Foto: Magnus Holgren

Brad è sostenuto da Joachim Bornold.

– Là devi salvare con il cuore, non c’è altro motivo – quel motivo può certamente essere troppo grande. È un modo divertente per rimanere attivi nel tuo club, ma dal punto di vista degli investimenti è difficile, dice.

READ  La squadra di John Anderson contro Messico e Algeria