TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Manchester City batte il Fluminense e vince il Mondiale per club

Campioni del Manchester City

Pubblicato il 22-12-2023 20.51

Il Manchester City è la migliore squadra di club del mondo.

A circa un'ora dalla finale contro i brasiliani del Fluminense arrivano anche notizie rassicuranti sugli infortuni.

– Sto bene, dice Rhodri.

Vincere la partita non sembra molto difficile per il Manchester City.

Il Manchester City vince 4-0 nel secondo tempo e il Fluminense non si avvicina mai a minacciare la squadra di Pep Guardiola.

Il più drammatico è stato l'infortunio dell'importante centrocampista Rodri, che è caduto dopo un duello e si è infortunato direttamente al ginocchio destro.

“Ho quasi pianto”

Lo staff medico è entrato in campo e ha verificato se il legamento crociato era intatto e Rodri ha provato a continuare a giocare. Ma dopo pochi minuti è caduto di nuovo ed è stato sostituito.

– Vedi uno sguardo a Pep Guardiola. Il commentatore Makoto Asahara ha notato nella trasmissione Sportbladet che anche lui si rende conto di quanto sia grave la situazione.

– Se Rodri dovesse subire un infortunio grave, questa potrebbe essere una vittoria molto cara per il City.

Ma dopo la partita sono arrivate notizie rassicuranti.

– Ho quasi pianto dopo l'intervento, ma sto bene, dice Rodri a Sky Sport.

Lo spagnolo è stato anche nominato miglior giocatore del Mondiale per club.

Pep Guardiola.

Il Manchester City ha vinto facilmente

Ci sono voluti solo 40 secondi al Manchester City per sbloccare la situazione a Jeddah, in Arabia Saudita.

Dopo una giocata sciatta dell'ex terzino del Real Madrid Marcelo, Nathan Ake ha tirato un altro rimbalzo che Julian Alvarez è riuscito a portare a casa.

READ  La nazionale femminile norvegese smette di firmare

Dopo un autogol, il punteggio è diventato 2-0 nel primo tempo e Julian Alvarez ha continuato a segnare nel secondo tempo. L'argentino ha passato la palla a Phil Foden per il 3-0 prima di segnare lui stesso il 4-0 a due minuti dalla fine.

-I ragazzi hanno dimostrato qualità, cuore e determinazione. Non eravamo abituati al caldo, ha detto Phil Foden in un'intervista alla FIFA.

Era felice dopo aver vinto.

– Questo è molto importante per il club, dice Foden, cresciuto come tifoso del Manchester City.

Erling Haaland era presente sugli spalti alla finale del Mondiale per club.