TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il cancro sta sviluppando una nuova classe di farmaci per trattare l’infiammazione e il cancro

cancro È la prima azienda al mondo a sviluppare farmaci a piccole molecole che bloccano il sistema fractalkine, un sistema che controlla con precisione le cellule immunitarie e le cellule tumorali nel corpo. L’azienda sta ora sviluppando due farmaci candidati paralleli, in parte per condizioni infiammatorie acute e in parte per il cancro ovarico resistente al trattamento. Questo è ciò che afferma Thomas Olin, CEO di Cancera.

Parlaci di Kancera e del concetto di business dell’azienda.

Siamo un’azienda farmaceutica specializzata nello sviluppo di farmaci a piccole molecole che bloccano il sistema fractalkine. Sempre più persone lo considerano un obiettivo per la prossima generazione di farmaci mirati per trattare l’infiammazione e il cancro. Ci distinguiamo dalla concorrenza sviluppando farmaci candidati a piccole molecole che penetrano efficacemente nei tessuti infiammati e nei tumori cancerosi dove il flusso sanguigno è scarso. Nel loro insieme, questo offre ai nostri candidati ai farmaci il potenziale unico di normalizzare la vita e migliorare la qualità della vita per più gruppi di pazienti critici.

Quali fattori rendono unico il filtro per farmaci a piccole molecole KAND567?

Il nostro farmaco candidato si concentra sulle cellule immunitarie che causano un’eccessiva infiammazione e quindi danneggiano, ad esempio, cuore, reni e polmoni. Oggi mancano i farmaci che contrastano efficacemente questo tipo di infiammazione. Il fatto che KAND567 sia specifico e colpisca le cellule immunitarie che causano l’iperinfiammazione, significa che altre parti importanti del sistema immunitario rimangono sane e i pazienti possono continuare a combattere le infezioni. Vediamo la più grande opportunità di fare la differenza per i pazienti in condizioni patologiche in cui c’è una chiara ragione per quando iniziare il trattamento, come dopo un infarto o se una malattia autoimmune è recidivata. Se i nostri studi clinici continuano a dimostrare che le cellule immunitarie che causano malattie possono essere rallentate, allora abbiamo un prodotto con un potenziale clinico e commerciale molto elevato.

READ  Gli esami del sangue migliorano la lotta contro il cancro alla prostata

Stai ora conducendo uno studio clinico in cui viene valutato l’effetto di un farmaco candidato su pazienti con infarto, puoi dirci di più a riguardo?

Mezzo milione di persone subiscono un attacco di cuore ogni anno negli Stati Uniti e in Europa. Un quarto di questi muore o ha un’altra grave malattia cardiaca entro cinque anni, nonostante il sistema sanitario ben sviluppato. Sfortunatamente, il trattamento standard per questi pazienti è insufficiente. Il nostro candidato farmaco può alleviare l’infiammazione dannosa che si verifica in connessione con il trattamento acuto di un infarto e in questo modo contribuire a un trattamento più efficace. Abbiamo dimostrato in modelli preclinici di malattia che possiamo quasi dimezzare il danno cardiaco dopo un infarto. Se possiamo ottenere questo effetto, o parte di esso, anche nei pazienti, abbiamo sviluppato un candidato farmaco che riduce il rischio di complicanze e il rischio di morte prematura. ‘Prova di principio’, ovvero risultati che mostrano che KAND567 inattiva alcune cellule infiammatorie; Abbiamo già visto i migliori risultati dello studio clinico di fase IIa su COVID-19. Ciò significa che la maggiore possibilità è che KAND567 riduca l’infiammazione anche dopo un infarto e quindi protegga il cuore.

Uno studio di fase II sui pazienti con infarto miocardico è attualmente in corso presso il Freeman Hospital nel Regno Unito, uno degli ospedali universitari più rinomati al mondo.

Nella primavera del 2021 sono stati presentati risultati innovativi che dimostrano che il sistema fractalkine svolge anche un ruolo importante nella crescita dei tumori cancerosi.Come puoi beneficiare di KAND145 basato su questo?

La sfida più grande nel trattamento del cancro avanzato è che la chemioterapia funziona peggio più a lungo il cancro progredisce, poiché le cellule tumorali diventano resistenti al trattamento farmacologico. Una soluzione al problema generale è distruggere la resistenza con nuovi farmaci bloccando la capacità del cancro di riparare il DNA. Questo è esattamente ciò che Kancera ha dimostrato che KAND145 può fare nelle cellule che combattono il cancro ovarico. Il cancro ovarico è uno dei tipi più pericolosi di cancro ginecologico, che colpisce più di 100.000 donne ogni anno. Se i risultati di Cancera contro il cancro ovarico possono essere confermati negli studi clinici, siamo sulla buona strada per fare progressi che daranno nuova speranza a molti malati di cancro. Il nostro obiettivo è iniziare uno studio clinico con KAND145 nel 2022 e dalla primavera del 2021 abbiamo compiuto passi significativi verso tale obiettivo con studi di produzione, tossicologia ed efficacia su larga scala.

READ  Il nuovo prodotto Umandiagnostics rivoluziona la ricerca

Quali fattori rendono Kancera un’azienda interessante per i potenziali azionisti?

Stiamo sviluppando una classe completamente nuova di farmaci esattamente efficaci che hanno il maggior potenziale per riportare la vita alla normalità e migliorare la qualità della vita per molti pazienti critici. Abbiamo una base scientifica, forti partner clinici e scientifici, oltre a prodotti di massa e studi clinici finanziati. Ciò significa che possiamo progredire rapidamente con i nostri studi clinici.

fatto: Kancera è un’azienda farmaceutica che sta sviluppando una classe completamente nuova di farmaci antinfiammatori e antitumorali. I prodotti sono sviluppati in stretta collaborazione con reti internazionali di ricercatori e cliniche. La società opera nel Karolinska Institutet Science Park ed è quotata al Nasdaq First North Premier, abbreviato KAN.

#Investtalks #Investtalkskacera #Investtalkssektorhealthcare #Healthcare

Autrice: Annika Wihlborg ⎮Invest Talks
Produttore cinematografico: Sokol Fjerda Invest Talks
Distribuzione: Dagens Industri & DC
Responsabile del progetto: Andreas Hörlin⎮Invest Talks
Studio: Studio⎮Invest Talks Regeringsgatan 29, Stoccolma

Om Invest parla:
Invest Talks è una piattaforma indipendente per società quotate, stakeholder e azionisti. Monitoriamo società quotate e non quotate. Seguici su LinkedIn o sulla nostra redazione Cision. Partner di distribuzione: Dagens Industri.
Disclaimer:
Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la completezza del contenuto sponsorizzato, il contenuto deve essere interpretato come marketing e non deve essere visto come una raccomandazione di acquisto da parte nostra. Tutti gli investimenti comportano rischi e il valore del capitale investito può andare completamente perso. Con riserva per eventuali difetti di produzione, stampa e colore.

Vedi il comunicato stampa completo e altre notizie da questa azienda su Notizie di Cision.
Vuoi essere visto anche dalle tue notizie su Di.se?
Leggi di più sulla pubblicazione su Di.se

READ  Da: Cina senza malaria | GP