TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il calendario di CL è serrato per Rosengård: “Il Natale può essere celebrato a Barcellona”

È stato 3-1 in casa e 4-2 complessivo contro il norvegese Bran Mercoledì sera il Rosengård è pronto per la fase a gironi di Champions League Questo autunno – questo inverno. Gli ultimi tre round si svolgono a dicembre.

Il terzo round è previsto anche per il 23-24 novembre. Per il Rosengård sarà difficile mantenere la forma della partita: il campionato femminile si concluderà il 5 novembre.

– C’è una lunga pausa lì a novembre, ma c’è anche una pausa per la nazionale lì. Quindi vedremo come andremo lì, afferma la direttrice atletica Therese Schugran.

L’ultima partita della fase a gironi si svolgerà dal 21 al 22 dicembre.

– Forse possiamo festeggiare il Natale a Barcellona, ​​​​dice Sjögran con un sorriso.

Le squadre che affronterà il Rosengård Sarà evidente nel sorteggio di lunedì, ma è chiaro che la squadra potrà affrontare grandi club come Lione (campione in carica), Wolfsburg, Chelsea o Barcellona dal girone testa di serie.

– Probabilmente saremo sfavoriti, ma penso ancora che possiamo ottenere dei punti, dice la giocatrice dei Rosengårds Olivia Schough.

Grande sollievo al Malmö FC dopo la promozione.

– È una sensazione incredibile. Sjögran dice che c’è molta pressione che va via per noi, perché non l’abbiamo gestita l’anno scorso.

La scorsa stagione è stata La prima volta che la Women’s Champions League è stata una fase a gironi: il torneo era iniziato immediatamente con turni a eliminazione diretta su due gambe.

– Il nuovo arrangiamento è fantastico. I nostri giovani giocatori giocano partite internazionali in tenera età e come federazione siamo nel posto migliore, dove vogliamo essere, dice Therese Sjogran.

READ  Dopo i turni - Bojanic si fida di Milojevic: 'Fidati di lui'

In termini puramente finanziari, la base del centro nella fase a gironi è di circa 4,3 milioni di corone svedesi.

Ci sono somme in Champions a cui non siamo abituati negli anni precedenti. Certo che è fantastico. “Abbiamo l’opportunità di aumentare questo importo perché possiamo vincere partite e pareggiare e quindi ottenere denaro aggiuntivo”, afferma Shugran.