TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ibrahimovic reagisce al nuovo investimento del Milan: “Fa bene al calcio italiano”

Il Milan ha lanciato una nuova squadra riserve – il “Milan Futuro” – che giocherà nella terza divisione di Serie C la prossima stagione.

Giovedì Zlatan Ibrahimovic, che lavora per il proprietario del Milan Redbird come “senior advisor” del grande club italiano, ha tenuto una conferenza stampa con diversi annunci su nuovi investimenti in una squadra di riserva, dove soprattutto i giovani giocatori dureranno per il prossimo futuro.

Ibrahimovic lo aveva annunciato prima Il direttore dei Los Angeles Galaxy Jovan Girovski avrà la responsabilità generale del settore giovanile e delle riserve del Milan, mentre l'ex giocatore del Milan Daniel Bonera sarà il capo allenatore delle riserve.

– Per noi Milan Futuro e Serie A sono la stessa cosa. Il Milan Futuro farà le stesse cose che Fonseca (Paolo, il nuovo allenatore della A) sta facendo con la prima squadra. È come fare la pasta di caffè. Milan Futuro punterà anche sugli allenamenti individuali perché vogliamo far crescere i giocatori e farli diventare uomini. Rappresentare il Milan è una grande responsabilità e quindi richiede disciplina, afferma lo svedese, secondo Football-Italia, e continua:

– Fonseca non ha paura di dare una chance ai giovani talenti. Naturalmente non diamo tutta la responsabilità neanche a questi giocatori. Poiché è necessario equilibrio, ci sarà qualcuno con più esperienza. Servono anche giocatori con esperienza in Serie C. Abbiamo bisogno di equilibrio e di trovare la strada giusta.

In passato Atalanta e Juventus hanno costituito squadre riserve in Italia. Ibrahimovic crede nella crescita e crede che possa portare benefici al calcio italiano.

Farà bene al calcio italiano. Promuovere il talento italiano con un mix internazionale. La nazionale italiana non è “wow” nella CE. Individualmente c'era differenza rispetto alle altre Nazionali, anche se con una squadra si potevano fare miracoli. Il programma svilupperà il talento, cosa importante per il calcio italiano.

READ  Da Hanko il divertimento si estende fino a Ekenäs