TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I test precoci per il diabete gestazionale sono importanti sia per la madre che per il bambino

I test precoci per il diabete gestazionale sono importanti sia per la madre che per il bambino

Le donne incinte con diabete gestazionale precoce che ricevono un trattamento hanno migliorato gli esiti della gravidanza. Secondo tre articoli di revisione pubblicati sulla prestigiosa rivista The Lancet, si raccomandano anche test precoci e un migliore follow-up dopo la gravidanza. La ricercatrice Helena Backman della contea di Örebro e dell'Università di Örebro è coinvolta come unica coautrice svedese.

Gli articoli riassumono le ricerche esistenti sul diabete gestazionale e riflettono il punto di vista degli autori secondo cui i test sulle donne in gravidanza dovrebbero cambiare.

Le donne con diabete gestazionale hanno un rischio dieci volte maggiore di sviluppare il diabete di tipo 2 e il doppio del rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. Il 30-70% delle donne con diabete gestazionale e fattori di rischio per il diabete presenta già valori elevati di zucchero nel sangue all'inizio della gravidanza.

Raccomandiamo di eseguire test precoci per il diabete gestazionale e di compiere sforzi mirati per migliorare il follow-up postpartum, per prevenire il diabete di tipo 2 e le malattie cardiovascolari, afferma Helena Backman, medico esperto nel campo di ostetricia e ginecologia presso l'Ospedale universitario di Örebro e professore associato presso l'Università di Örebro .

I vantaggi di una diagnosi precoce del diabete gestazionale sono evidenti. Le madri e i bambini rimangono più sani durante la gravidanza.

– È tempo di passare dai servizi focalizzati sulla fase finale della gravidanza a una strategia integrata e personalizzata per tutta la vita. Ciò significa modi nuovi e sistematici per prevenire e curare precocemente il diabete gestazionale, identificare e superare le barriere e migliorare l’integrazione del sistema sanitario. Dobbiamo anche fare più ricerche sul diabete gestazionale per capire come colpisce le donne e i loro bambini durante tutta la loro vita, afferma David Simons, ricercatore affiliato e professore in visita presso l’Università di Örebro e il distretto della contea di Örebro e autore principale degli articoli.

Aumenta il rischio di complicanze della gravidanza

Con l’aumento del sovrappeso, dell’obesità e delle malattie metaboliche in tutto il mondo, sempre più donne in età riproduttiva corrono un rischio maggiore di complicanze della gravidanza e di sviluppare diabete di tipo 2 e malattie cardiovascolari più avanti nella vita.

– Credo che tutte le donne incinte e le donne con fattori di rischio dovrebbero essere testate durante la gravidanza, spiega Helena Backman.

Il diabete gestazionale è una condizione complessa che può comportare valori di zucchero nel sangue leggermente elevati o valori simili al diabete. Molte donne hanno anche altri fattori di rischio che influenzano la gravidanza e la salute futura. Pertanto, non esiste una strategia di trattamento semplice, ma la condizione di ogni donna deve essere presa in considerazione e pianificata di conseguenza.

– Il nostro desiderio è che tutte le donne che ricevono una diagnosi si sottopongano a una visita di controllo presso le cure primarie per ottenere aiuto, se necessario, per prevenire future malattie, ha concluso.

Piazza dei fatti

  • Il diabete gestazionale è una delle complicanze più comuni durante la gravidanza. Circa il 14% di tutte le donne incinte nel mondo ne sono affette, e in Svezia circa il 7% ne è affetto, ma la questione varia notevolmente tra le diverse regioni.
  • GDM significa che una donna ha livelli elevati di zucchero nel sangue, ma non sono abbastanza alti da essere chiamati diabete. In Svezia, le donne incinte a rischio di sviluppare il diabete vengono valutate in base al consumo di zucchero, mentre a Scania vengono testate tutte le donne incinte.
  • Le linee guida su quando e come sostenere il test variano in Svezia. In genere, le donne vengono testate a metà della gravidanza, intorno alle settimane 24-28, e solo quelle ad alto rischio di diabete di tipo 2 vengono testate precocemente.
READ  I virus devono combattere le epidemie | illvet.se