TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I ricercatori hanno trovato la ricetta dell’abbraccio perfetto

Un buon abbraccio dura dai cinque ai dieci secondi e sono preferiti gli uomini a cui piacciono gli abbracci incrociati. Questo indica un nuovo studio.

Gli ultimi anni hanno visto meno coccole del solito e potrebbe essere un po’ insolito abbracciare la persona amata.

Fortunatamente, i ricercatori dell’University College di Londra hanno deciso di svelare il segreto dietro l’abbraccio perfetto che dà a entrambe le parti il ​​massimo divertimento possibile.

Lo studio si basa su due diverse esperienze che suggeriscono entrambe la stessa cosa: l’importante per un abbraccio perfetto è che duri abbastanza.

È stato condotto un esperimento indoor in un laboratorio in cui è stato chiesto a 48 volontarie, di età compresa tra i 18 ei 43 anni, di abbracciare un ricercatore.

Tutti i volontari indossavano bende sugli occhi, dopo di che il ricercatore ha dato loro due tipi di abbracci: un abbraccio incrociato, dove un braccio passa sopra l’altra spalla mentre l’altro braccio va sotto la spalla dell’altro, o un abbraccio collo-vita, dove uno abbraccia la vita mentre l’altro abbraccia il collo.

Nel secondo esperimento, i ricercatori hanno girato per l’università e hanno chiesto a coppie casuali di amici o fidanzate di abbracciarsi. Le coppie erano omosessuali ed eterosessuali.

Entrambi gli esperimenti mostrano che il fattore principale che influenza la qualità di un buon abbraccio è il tempo necessario: un abbraccio perfetto dura tra i cinque ei dieci secondi.

Ai volontari generalmente non piacciono gli abbracci brevi. L’abbraccio che durò solo un secondo fu il peggiore.

Sia che l’abbraccio fosse un abbraccio incrociato o un abbraccio intorno al collo e alla vita ha avuto un effetto modesto sulla sua qualità. Ma gli uomini che abbracciavano altri uomini preferivano abbracciare la croce in primo luogo.

READ  Novo Nordisk dona denaro a un professore di diabete al KI

I ricercatori hanno confermato che lo studio è stato condotto nel Regno Unito. Il modo in cui vivi un abbraccio dipenderà probabilmente dalla cultura e dalle circostanze.