TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I multivitaminici costosi sono migliori dei normali multivitaminici? Dietista

Domanda del lettore: Quanto è diversa la qualità delle vitamine a buon mercato e quelle che possono essere costose. È sufficiente la compressa multivitaminica più economica in farmacia o è necessario acquistare preparati fantasiosi per avere un effetto? E un multivitaminico è meglio che assumere vitamine e minerali da soli? Se mangi troppe vitamine o minerali, possono inibire l’assorbimento degli altri?

Il nutrizionista risponde: “Scommetti sul miglioramento della tua dieta”.

La maggior parte dei preparati contenenti vitamine e minerali sono prodotti sinteticamente. I vari elementi vengono poi messi insieme per formare composti chimici, spesso con eccipienti come il glucosio. Altri integratori sono a base di frutta e verdura. Si chiamano “alimenti integrali” e sono prodotti naturalmente.

Gli studi hanno dimostrato che hai bisogno di meno nutrienti negli integratori “integrali” in quanto sembrano avere un assorbimento più efficiente nel corpo.

Sappiamo che vitamine e minerali lavorano insieme, quindi ti consigliamo di assumere i tuoi nutrienti principalmente attraverso il cibo. Investi nel migliorare la tua dieta per cominciare e, se manca un nutriente, puoi integrarlo invece di assumere un integratore multivitaminico.

Le vitamine liposolubili A, D, E e K possono essere sovradosate perché sono immagazzinate nel corpo. Le restanti vitamine non sono gli stessi rischi, ma non è sempre necessario assumerne più del necessario.

Il nutrizionista risponde

Sofia Antonson è una consulente nutrizionale e nutrizionista.

Invia le tue domande a: [email protected]

READ  UE: al momento non c'è bisogno di una terza dose per tutti