TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Ho iniziato a fare le valigie”

Slalom Maschile a Madonna de Campiglio Fornito un gioco eccellente.

A pochi miseri metri dalla fine, il favorito Clement Noel è caduto quando ha mancato l’ultimo cancello. Poi è salito sul palco lo svedese Christopher Jakobsen.

– Ho iniziato a cucinare, dice.

La nazionale alpina svedese mostra davvero la sua forza in vista delle Olimpiadi, sia a livello femminile che maschile. Sarah Hector ha vinto la sua prima Coppa del Mondo mercoledì dopo il 2014 ed è arrivata seconda martedì. Quando è arrivato il momento per gli uomini la sera, Christopher Jakobsen ha dimostrato di poter lottare per le medaglie alle Olimpiadi.

Super trama

La stella dello slalom svedese è stata responsabile di due buone manche, dove è arrivato terzo dopo essere arrivato primo all’italiana Madonna de Gampigilio. Per raggiungere i posti sul palco nella seconda manche, si è svolta una grande giocata.

Jacobson, che era l’ultimo terzo sul campo di partenza, ha mostrato una guida eccellente. Questo è bastato per il secondo posto, solo un (!) Cento di ritardo dal francese Alexis Pintoralt. Poi erano rimasti due sciatori, uno dei quali ha dovuto cavalcare peggio di Jacobson su un’altra piattaforma svedese.



211105 Christopher Jacobson durante l'allenamento a Botan il 5 novembre 2021 con la nazionale alpina svedese.  Foto: Eric Seckerstrom / Bildpiren


© Ospitato da Sportbibeln
211105 Christopher Jacobson durante l’allenamento a Botan il 5 novembre 2021 con la nazionale alpina svedese. Foto: Eric Seckerstrom / Bildpiren

Quando l’ultimo sciatore, Clement Noel, è uscito, Jacobsen ha avuto la sensazione di dover sbagliare per finire sul palco. In grande stile, discese dalla montagna, ma cadde davanti all’ultima (!) Porta e la vittoria svedese fu un dato di fatto.

– Ho eseguito il backup e ho iniziato a lasciare l’area di destinazione. Un po’ deluso per il 100° posto ma molto contento di essere al quarto posto, dice Jakopson Gioco SVT.

READ  Cruise: "Uno dei rally più duri dell'anno"

“Che inizio”

Lui continua:

– È arrivato inaspettatamente, ed è decisamente triste per lui. Faccio fatica con lui, ma allo stesso tempo mi diverto a scegliere un’altra piattaforma.

Il terzo posto è andato alla seconda tappa consecutiva della Svezia e alle prime due della sua carriera. Parla di forza prima delle Olimpiadi.

– E’ assolutamente incredibile. Che inizio di stagione. Non ti saresti aspettato che accadesse così bene, dice Jacobson.



210221 Lo svedese Christopher Jakobsen, che ha gareggiato nello slalom maschile ai Campionati mondiali di sci alpino 2021 il 21 febbraio 2021 a Cordina de Ambesso, è stato trovato depresso.  Foto: Simon Hastegard / BILDBYRÅN


© Ospitato da Sportbibeln
210221 Lo svedese Christopher Jakobsen, che ha gareggiato nello slalom maschile ai Campionati mondiali di sci alpino 2021 il 21 febbraio 2021 a Cordina de Ambesso, è stato trovato depresso. Foto: Simon Hastegard / BILDBYRÅN

Ha anche viaggiato come giocatore numero uno di divisione alla Coppa del mondo di slalom.

– E’ difficile iniziare meglio. Ora è disponibile anche il leader Veshti, che per primo ha condiviso la Coppa Slalom. Parla di una migliore condivisione nel mondo e la Svezia dice che non avrebbe potuto essere migliore.

Per saperne di più: Le stesse parole di Sarah Hector dopo la grande vittoria ai Mondiali – elogiata dalla grande star: “È stato così meraviglioso”

Posizione Il più grande successo della star dello slalom svedese – non poteva credere ai suoi occhi dopo il super dramma: “Ho iniziato a fare marcia indietro” Apparso all’inizio Gioco La Bibbia.