TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Hellberg festeggia dopo il ritorno della NHL | GP

Con l’eccezione di una partita di Detroit NHL la scorsa stagione, è passato molto tempo da quando Magnus Hellberg ha debuttato nella North American Professional League, non avendo giocato da alcune partite con i Rangers nel 2016-2017.

Vincere è divertente, ovviamente. Aspettavo di iniziare da alcune settimane, quindi ovviamente farlo è stato divertente, dice Helberg dopo la partita.

giocato in Russia

Dopo aver giocato nel campionato professionistico russo KHL, e più recentemente a Sochi, è tornato il momento di pattinare in terra canadese, quando il collega svedese Anton Forsberg era assente per infortunio.

Ho detto a me stesso e alla mia famiglia che la scorsa stagione sarebbe stata la mia ultima stagione nel KHL e che avrei fatto di tutto per tornare qui quest’anno. Era chiaramente un azzardo essere in scadenza di contratto, dice Helberg, non sapendo come stare rispetto agli altri portieri:

– Ma penso di aver giocato ad alto livello negli ultimi anni, in due bagni e due Olimpiadi. Dice che sono contento di aver aspettato e di essere riuscito a ottenere questo contratto.

“processo interno”

Il 31enne, cresciuto ad Almtona, Uppsala, è stato nominato migliore in campo e ha segnato 29 gol quando l’Ottawa è diventata la prima squadra della stagione a sconfiggere Dallas in tempo originale.

Ho questa spinta interiore per giocare al top, più in alto che posso. Sento di poter giocare in questo campionato a tempo pieno.

L’allenatore di Ottawa DJ Smith è rimasto soddisfatto della performance di Helberg.

– Ha fatto una grande prestazione, è stato grande e ci ha dato una vera possibilità, dice dopo la partita.