TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Hassan Mustafa non è riuscito a tenere la coppa WC • Handball WC 2023

Scene divertenti si sono svolte mentre la Danimarca celebrava il suo oro ai Mondiali.

Il presidente della Federazione internazionale degli sfollati, Hassan Mustafa, avrebbe dovuto distribuire il trofeo, ma non poteva permettersi di portarlo.

– Sta invecchiando, dice Mads Mensah Larsen.

Hassan Mustafa è il presidente della Federazione internazionale di pallamano (IHF) da oltre 20 anni.

È una figura controversa che è stata circondata per decenni da accuse di corruzione e quindi è abituata a fare notizia.

Lo ha fatto di nuovo stasera.

Ha riso

Il 78enne era ovviamente presente alla Tele2 Arena di Stoccolma quando è stata decisa la finale della Coppa del Mondo e l’idea era che avrebbe consegnato il trofeo al capitano danese Niklas Landen.

Andato… così.

Mustafa afferrò la coppa d’oro, che pesava più di 20 chilogrammi, ma presto si rese conto che non sarebbe stato in grado di portarla.

Il presidente del FMI Hassan Mustafa non sopportava il trofeo ma ha ricevuto aiuto...
Il presidente del FMI Hassan Mustafa non sopportava il trofeo ma ha ricevuto aiuto…

Ha finito per aver bisogno di aiuto, il che ha provocato le risate dei giocatori danesi.

– È troppo vecchio per portarlo da solo. In realtà è un peso massimo, dice Mads Mensah-Larsen.

– Gli ho chiesto se dovevo scendere e aiutarlo perché la strada per il podio era lunga. È davvero pesante, dice Niklas Landin.

Niklas Landin ha accettato il trofeo.
Niklas Landin ha accettato il trofeo.

Landino dice:
“È davvero pesante, allora”, dice Landin.

“vince ogni volta”

Henrik Möllgaard completa:

– All’inizio mi sono chiesto perché Niklas fosse così lontano dal podio. Ma è stato fortunato a farlo. Altrimenti, l’ammaccatura sarebbe probabilmente caduta a terra, dice e continua:

READ  Setahri può segnare un gol in IFK Gothenburg contro il Malmö FF

– È pesante! Ma ci sono abituato, vinciamo ogni volta, haha. Ma vedi quando i giovani lo ricevono per la prima volta, ne sentono la mancanza…

Poi Hasan Mustafa ha suscitato ancora più reazioni quando gli è capitato di menzionare la Danimarca come ospite nel suo discorso di accettazione.

– Voglio ringraziare i giudici, i leader, gli sponsor, la Danimarca, la Svezia e la Polonia, ha detto.

Domenica scorsa, non si è mai presentato alla sua conferenza stampa speciale, che IUM tiene tradizionalmente l’ultimo giorno del bagno.

Nessuno sapeva spiegare perché, nemmeno il suo vice.