TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Hammarby prima della première casalinga: "Tutti vogliono mettere a tacere i nostri fan"

Hammarby prima della première casalinga: “Tutti vogliono mettere a tacere i nostri fan”

L'Hammarby ha iniziato la Women's League di quest'anno con una vittoria esterna per 1-0 sul KEV Örebro lo scorso fine settimana.

Ora il Brommapojkarna attende la prima partita casalinga della stagione, che, come negli anni precedenti, si giocherà alla Tele2 Arena invece che al Kanalplan.

L'avversario di domenica è arrivato 12° L'anno scorso e negli ultimi due anni è rimasto solo dopo le partite di qualificazione. Ma nel primo spettacolo di sabato scorso, la BP è riuscita a vincere 0-0 contro la capolista Linköping. Ed essere l'attuale campionessa, con il più grande supporto di tifosi nel campionato femminile, non significa che puoi rilassarti. Ecco cosa ha detto Jonah Anderson, difensore veterano dell'Hammarby, prima della corsa all'oro di quest'anno:

– Ovviamente vogliamo essere ancora una volta vincitori, ma sappiamo anche che è molto difficile vincere due anni di seguito.

– Per noi è importante mantenere un livello elevato ed essere presenti in tutte le partite, indipendentemente dall'avversario.

All'inizio della sua carriera, il 31enne è stato coinvolto nella difesa del campionato con Linköping e Chelsea.

Dov'è la difficoltà?

– La capacità di resistere a questa pressione. “Ci sono grandi richieste dall'esterno, ma anche dal club e da noi stessi”, dice Jonna Andersson, mentre il capitano della squadra Alice Karlsson ritiene che la differenza rispetto agli anni precedenti non sia poi così grande:

– Tutti vogliono batterci, mettere a tacere i nostri tifosi, ma è qualcosa a cui ci siamo abituati e penso quasi che sia così da quando siamo nuovi arrivati ​​(2021), che tutti vogliono battere l'Hammarby, il grande club.

Foto: Thomas Carlson

Il nuovo allenatore dell'Hammarby Martin Sjögren sottolinea che l'oro SM fornisce un quadro di riferimento per ciò che è necessario per il successo. Ora si tratta di riutilizzare la ricetta precedente per il successo.

L'Hammarby ha perso le favorite dei tifosi Madeleine Janoggi (Fiorentina) e Matilda Fienberg (Tottenham).

-Ma le alternative che abbiamo portato erano molto buone. “Quindi la nostra squadra non è stata indebolita in modo significativo”, afferma Sjögren.

– È un prerequisito per poter vincere ancora.

Per saperne di più:

Firma della stella di Hammarby: “La voce di mille persone qui è più forte della voce di diecimila in città”

Stelle mancanti, nuove entusiasmanti acquisizioni e un veterano che continua a guidare: tutto sulla Women's League nel 2024

READ  Napoleone: ecco quanto è bello il film di Ridley Scott: "Scene della Grande Guerra"