TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Grankvist si è dimesso da allenatore della prima squadra nazionale a Bastad

Grankvist si è dimesso da allenatore della prima squadra nazionale a Bastad

Andreas Grankvist, che fosse o meno nella squadra nazionale svedese, era interessante, dato che il veterano di lunga data aveva gravi problemi di infortunio, sia all’inguine che alla schiena.

Ma Jan Anderson tiene alta la canzone “Granen” e quando la squadra nazionale degli editori si riunisce lunedì allo stadio, il capitano della nazionale ha elogiato il centrocampista.

– Se sei un gruppo di persone, allora è molto carino con coloro che spingono e hanno quell’energia. È esattamente così. Ha molte combinazioni di lettere. Anderson ha detto e riso, proprio come ho fatto io e come altri nel settore.

Molti giocatori se ne sono andati prematuramente

Lo stesso Grankvist, che è tornato dopo un infortunio alla schiena e ha giocato 90 minuti contro Jess in Subretan domenica, ha detto che il suo corpo era in buona forma.

– Si sente molto bene in realtà. Adesso gestivo una piccola palestra e alcuni trattamenti. All’improvviso allerta. È come se fossi arrivato qui bene nelle condizioni di allenamento domani (martedì).

Leggi di più: Jordan Larson parla della felicità di papà e dell’obiettivo classico di papà

Quando la nazionale di 16 uomini si è allenata per la prima volta a Bastad martedì, il 36enne si è dimesso un’ora dopo.

Forse non c’è pericolo. Jan Anderson ha chiarito che i giocatori durante il campo a Bastad verranno caricati in modo diverso.

Ci sono molti giocatori che hanno bisogno di un allenamento più silenzioso. “Ci incontreremo e gestiremo le cose”, ha detto Anderson alla conferenza stampa di lunedì, e poi ci sono alcuni che hanno giocato un po ‘meno alla fine, che sono stati interrotti in campionati che hanno bisogno di un po’ più di aumento fisico.

READ  Merv Pahta ha superato il limite delle qualificazioni olimpiche e ha battuto il suo record svedese

Leggi di più: Jan Anderson: “Speciale pubblico”

Anche il terzino destro Emile Cravath ha lasciato dopo meno di un’ora di allenamento. Successivamente, anche il duo Sebastian Larson, Alexander Isaacs e Michael Lustig, tra gli altri, si sono uniti alla squadra.

Albin Ekdal, che ha il raffreddore, era presente durante il riscaldamento ma si è allenato da solo.

Alla fine dell’allenamento, solo sette giocatori stavano correndo. Gustav Svenson, Marcus Danielson, Ken Sima, Christopher Olson, Marcus Berg, Jordan Larson e Victor Clison.

Vuoi saperne di più su come un medico di base lavora con un buon giornalismo? Leggi il nostro codice etico Qui.