TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gli scienziati hanno inserito l'Antartide nella mappa dei Pokemon

Gli scienziati hanno inserito l'Antartide nella mappa dei Pokemon

L'indipendente Reportage di una storia commovente ambientata in uno dei luoghi più remoti del mondo. Raymond Hennessy e Pete Rizzo sono due ricercatori australiani che condividono di lavorare alla stazione di ricerca Davis in Antartide e di giocare a Pokémon Go.

Pokémon Go ha un sistema in cui i giocatori possono suggerire nuove posizioni per i cosiddetti “Pokéstop” e “Palestre”. La ragazza di Raymond Hennessy ha chiesto consiglio su Reddit, perché lui stesso non era abbastanza esperto nel gioco per poter suggerire i luoghi. I due ricercatori si ritrovarono quando Raymond Hennessy scoprì che anche il medico della stazione – Pete Rizzo – aveva scritto chiedendo se era possibile organizzare un pokestop.

Con l'aiuto di altri utenti Reddit, sono riusciti ad attirare l'attenzione di Niantic e gli sviluppatori dell'azienda hanno presto aggiunto non solo uno, ma diversi punti di interesse per dare ai ricercatori qualcosa con cui riempire le loro giornate. Raymond Hennessy ha detto a The Independent che la sua ragazza gli ha chiesto di inviare cartoline digitali nel gioco dalla stazione di ricerca, cosa che ora è possibile.

-Ci fermiamo nella sezione alloggi e possiamo giocare dove abbiamo WiFi. Raymond lavora nell'edificio giallo dove si trova l'altra stazione, quindi può ruotare ogni giorno. La palestra è un po' più complicata, dato che è nascosta nel “Pineapple Building”, un vecchio edificio meteorologico che ora è uno studio musicale, dice Pete Rizzo.

È possibile giocare a Pokémon Go quasi ovunque nel mondo, ma in alcuni luoghi remoti la strada per raggiungere il Pokéstop o la palestra più vicina è lunga. Ma almeno ora ci sono alcune nuove creature in Antartide (secondo Reddit, ce n'era già un gruppo alla stazione McMurdo).

READ  "Death Stranding 2" è in corso secondo Norman Reedus | Zen del cinema