TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Giocatore di Djurgården sospettato di stupro

Giocatore di Djurgården sospettato di stupro

Secondo Expressen, che per primo ha dato la notizia, poco dopo le 22:00 di domenica sera la polizia ha ricevuto informazioni che una donna sui vent’anni era stata violentata a Stoccolma. Un uomo è stato successivamente arrestato e detenuto – e ora Djurgården dice che uno dei giocatori della loro squadra maschile è il sospettato.

– Abbiamo un giocatore nella nostra squadra che è privato della sua libertà. Lo abbiamo scoperto lunedì mattina. Posey Anderson dice di essere sospettato di un crimine e oltre a questo non abbiamo altre informazioni.

Il giocatore è stato sospeso in attesa delle indagini della polizia.

– E’ stato immediatamente sospeso dal lavoro, e ovviamente stiamo seguendo da vicino le indagini di polizia. Abbiamo poca conoscenza della situazione attuale e ora è nelle mani della polizia. Anderson afferma che al momento non abbiamo ulteriori commenti su questo argomento.

Ulteriore interrogatorio da tenere

La procuratrice Frida Vidin dice a SVT Sport:

Un interrogatorio è stato condotto e un altro sarà condotto. Dopodiché, deciderò se trattenerlo.

Com’è andato l’interrogatorio?

– Non posso dire nulla al riguardo.

Dove e quando è avvenuto lo stupro?

– È successo lo scorso fine settimana a Stoccolma.

Giovedì la prossima partita di Djurgarden è in trasferta contro il belga Gent in Europa League. Attualmente guidano l’Allsvenskan con 48 punti, portandolo al secondo posto Häcken. Le squadre si incontrano domenica alla Tele2 Arena.

Clip: Boss Anderson: “Stiamo seguendo le indagini della polizia”

Javascript deve essere abilitato per riprodurre il video

Bossi Anderson, direttore sportivo del Djurgården. immagine: agenzia fotografica
READ  "Non giustifica quello che ha fatto Zlatan".