TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gesto di vittoria pazzesco per Alessandro Guchiadoro al Gran Premio di Jämtland

Alessandro Gocciadoro ha vinto il Gran Premio di Jämtland, poi è andato in fuga in pura gioia

La gioia di Alessandro Guciadoro che vince il Gran Premio di Jämtland.
La gioia di Alessandro Guciadoro che vince il Gran Premio di Jämtland.

Vernissage Grif ha vinto il Jämtland Grand Prix per il secondo anno consecutivo.

Poi l’autista, Alessandro Guciadoro, è impazzito – di gioia.

Nel bel mezzo della rivolta, alzò le mani al cielo e acclamò la folla.

È stato divertente, ha detto l’esperto Mickey Nyebrink, non è stato divertente da vedere.

L’anno scorso Alessandro Guciadoro e Vernissage Gref hanno vinto il Gran Premio di Jämtland.

Sabato ha vinto di nuovo, questa volta con un pubblico a posto. Alessandro Guciadoro si oppose.

Sulla strada per la vittoria nei disordini, ha alzato le mani e ha salutato il pubblico in pura estasi.

– È stato divertente, non è stato divertente da vedere. Non è quello che fanno i piloti svedesi, ha detto l’esperto di V75 Direkt Miki Nyebrink su TV4.

– È molto divertente e affettuoso con il pubblico, ha detto l’ospite, Per Skoglund, ma è associato a un certo pericolo, un cavallo può correre.

“L’ho già fatto”

La vittoria ha significato molto per Alessandro Guchiadoro.

– Gli piace questo cavallo e quando va bene si sente un po’ sopra le righe. Il leggendario allenatore di trotto Yuri Torga, che aiuta Guchiadoro nella sua filiale svedese, ha detto che gli uomini che possiedono il cavallo sono anche allenatori di trotto, quindi sono come amici.

Non è la prima volta che Guchiadoro compie un tale gesto di vittoria.

READ  Anna Lagerquist vuole vendetta per l'umiliazione olimpica contro la Norvegia

– L’ha già fatto con Vernissage Grif in Italia. Ma fu una fortuna che il cavallo non corse fino alla fine. Torga ha continuato che il cavallo gli sta a cuore e Alessandro è una persona appassionata.

galoppo per i preferiti

La corsa di 2.140 metri con l’auto in partenza è stata a dir poco ricca di eventi.

Scatto dell’esca e Per Lennartsson passa in vantaggio. Quando Örjan Kihlström era in viaggio con l’ex favorito Mister Hercules, il cavallo corse.

– Örjan Kihlström ha detto che si è semplicemente tirato indietro quando è arrivato per la prima volta, il che è stato molto sorprendente.

Infastidito dopo la gara

Click Bait è invece da tempo contestato da Mika Forss e Selected News. Dopo la gara, Force è stato criticato per il suo controllo.

– Non sono arrabbiato, ma non capisco perché non porti il ​​tuo cavallo alla migliore occasione. Distrugge me e distrugge se stesso, disse Per Lennartsson.

Mecha Force ha risposto nel V75 Direkt come segue:

– È stata una corsa difficile, ma abbiamo viaggiato a 12,5 velocità. L’ultima volta ha camminato così veloce per oltre 3.000 metri, ma ora non ce la faceva per oltre 2.000 metri. È difficile dirmi se è stato così difficile, ho guidato l’auto per la prima volta.

Il capo allenatore delle notizie Svante Eriksson non era felice di gestire Mica Force.

Svante Ericsson ha detto: – Non capisco affatto perché il pilota abbia scelto di guidare come ha fatto.

Ha attaccato Alessandro Guciadoro alla quarta pista prima dell’ultima curva ed è riuscito a infilare una comoda vittoria nel tempo limite di 1.12.7.

READ  Krogkommissionen: Revisione del colpo di stato a Östermalm.

Al secondo posto Milliondollarrhyme con Fredrik B Larsson, Click Bait e Per Lennartsson al terzo posto.

La vittoria ha prodotto 700.000 corone svedesi.

Alessandro Guciadoro ha vinto il Gran Premio dello Jamtland.
Gocciadoro ha alzato le mani verso il pubblico.

Alessandro Guciadoro.