TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Expert: 10 vini che riassumono l’Italia

Foto: Shutterstock / Immagini del prodotto

Siamo tanti italiani che amano sia il cibo che il vino. Qui, l’esperta di Al Om, Kunila Haldgreens Karel, elenca 10 ottimi vini italiani provenienti da diverse parti del paese che ti fanno sognare l’Europa meridionale. Bianco, rosso o brillante: quale preferisci?

Colore

2015 Rotary Fruit Reserve, Italia, n. 7567, SEK 129

Una vivace bollicina del nord Italia dal sapore fresco con sentori di mela, biscotto e un po’ d’uva. Non si può mai sbagliare. Ottimo per fette di pizza croccanti.

Voto: 5 su 5

Castellport Proceco Extra Dry, Italia, No. 7720, 89 KR

Un buon esempio del famosissimo Prosiko. Leggero con sentori di frutta gialla e vivace freschezza. Preferibilmente con insalata di mozzarella.

Voto: 3 su 5

bianca

2020 Colevita Falerio Pecorino, marzo, NR 2391, 79 KR

Vino ecologico di marzo dallo stile giovane e fresco con sentori di pera, erbe aromatiche e agrumi. Per involtini di pollo al pesto conditi con vino bianco.

Voto: 5 su 5

2020 Primo Bianco Mesa, italiano, NR 2575, 99 KR

Vino personale della Sardegna. Sentori di pera, mandorla fresca, tono floreale pallido e acido di frutta fresca qui. Ottimo per i frutti di mare fritti con burro al limone.

Voto: 5 su 5

2020 Millio Bianco, Italia, n. 2604, 89 K.R.

Vino ecologico leggero e divertente dalla bottiglia in PET Sicilia. Melone, sambuco e agrumi e dolce rinfrescante. Quest’ultimo ha un sapore leggermente più dolce. Per un cappuccino – Passata di verdure siciliane.

READ  Vincenzo de Luca | Combinando culture italiane e indiane, passato e presente durante il periodo COVID

Voto: 4 su 5

Rosso

2011 Riserva di Copertino, italiano, NR 2077, 89 K.R.

Un classico pugliese. Buona maturazione, note di frutta secca, deciso e gustoso con buccia e cacao. Provate la tagliata di agnello con salvia e limone.

Voto: 5 su 5

2018 Eastin Ciandi Classico, italiano, NR 2309, 159 KR

Ciandi biologici ben accordati con bacche rosse, toni freddi e buone spezie. Finisce con casual eleganza. Preferenza per le cotolette di vitello arrosto con patate fritte.

Voto: 5 su 5

2015 Machi Amaron Costacera, italiano, NR 2345, 319 KR

Il Veneto è rappresentato da un buon amron. Buona intensità con sentori di prugne, ciliegie secche e cioccolato. Per un risotto cremoso al vino rosso con tanto parmigiano.

Voto: 5 su 5

2019 Montpulciano d´Abruzzo, Italia, n. 2337, 77 g

Vino abruzzese morbido e dolce. Gusto con sentori di ciliegia, leggermente violacea e freschezza. Buono con alcuni circutri e formaggio.

Voto: 4 su 5

2019 Fontanafreda Apio Lange Nepiolo, italiano, NR 22300, 119 KR

Delizioso, con sentori di ciliegia, erbe fresche e spezie con acidi equilibrati. Dal Piemonte. Servire favorevolmente con carne alla griglia con api e insalata di pomodori.

Voto: 4 su 5