TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

EIMA punta a organizzare una fiera nel mese di ottobre

Gli organizzatori dietro la fiera agricola EIMA ora mirano a tenere la fiera di quest’anno entro la fine di ottobre, dopo l’annuncio del governo italiano di restrizioni alle fiere. Ad oggi, quasi 1.600 espositori hanno registrato la loro partecipazione.

Se EIMA International si svolgerà come previsto alla fine di ottobre di quest’anno, sarà l’unica fiera agricola internazionale di fisica dell’anno. Foto: EIMA

In un comunicato stampa, Ema International scrive che il 19-23 ottobre è ora in fase di conferma e si prepara a diventare l’unica fiera di bodybuilding in Europa quest’anno. L’annuncio arriva dopo che il governo italiano ha allentato le restrizioni alla graduale riapertura del Paese.

Espositori esteri

Presso il padiglione fieristico di Bologna, quasi 1.600 espositori hanno ora prenotato i posti, il 30 per cento dei quali si dice siano aziende straniere. Sono in corso piani per rinnovare marciapiedi e padiglioni per il cibo, per garantire ai visitatori di mantenere le distanze l’uno dall’altro per ridurre la diffusione dell’infezione.

Supporto al monitoraggio

Il Ministero degli Affari Esteri, noto anche come “Corridoio Verde”, sostiene la mostra, che include “gestione dei flussi”, supporto informatico e applicazioni per tenere traccia del numero di visitatori e di come si muovono nel campus, oltre a ingenti investimenti online prenotare lunghe code di biglietti all’ingresso.

L’articolo è stato pubblicato mercoledì 28 aprile 2021

– – –

READ  Rivela: il talento di MFF si sposta in Birmania