TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ecco sette possibili snack in Svezia nel 2022

Ecco sette possibili snack in Svezia nel 2022

pandemia

Anche se molti probabilmente vorrebbero evitare di parlare di più di Covid, la variante Omicron e le restrizioni reintrodotte hanno chiarito che la pandemia è tutt’altro che finita e senz’altro si continuerà a discutere nel 2022.

Sarah Byfors dell’Agenzia svedese per la sanità pubblica la pensa così La questione più importante Per il nuovo anno sarà la terza dose del vaccino presentata a potenziarne l’effetto, mentre il coordinatore del vaccino Richard Bergstrom si pone la questione se sia necessaria una versione aggiornata per aumentare la protezione contro la variante dell’omicron.

In una dichiarazione di Capodanno, almeno il capo dell’Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha scritto di essere “ottimista” sul fatto che L’epidemia potrebbe essere finita nel 2022. Aggiunge che dipende dalla volontà di politici e individui e da una distribuzione più equa dei vaccini in tutto il mondo.

Carl Johann von Seth: Ecco come l’epidemia influenzerà l’economia nel 2022

Fino alla fine della pandemia nel 2022, i vaccini devono essere meglio distribuiti tra i paesi, secondo il capo dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus.

Foto: Eric Espornson

Snack TV

Il gigante dello streaming Netflix è ora una sicura fonte di snack tra le persone e nel 2021 è stata la serie Squid Game a distinguersi sostanzialmente. Il titolo è arrivato al terzo posto nella lista di ciò che gli svedesi hanno inventato Google per la maggior parte del tempo Durante l’anno, tutte le categorie.

Pochi avrebbero previsto che la serie sudcoreana sarebbe stata così popolare (la serie più popolare su Netflix di sempre), ed è difficile dire di quale serie o film parlare nel 2022. Quando American Entertainment Magazine Menù vario La premiere più attesa dell’anno su Netflix, il blockbuster The Grey Man e la seconda stagione della serie Bridgerton finiscono sopra le righe.

In termini di altri servizi di streaming, forse è il gigantesco investimento di Amazon Prime in Il Signore degli Anelli in un formato serializzato, con un budget di $ 465 milioni, che la maggior parte delle persone non vede l’ora di anticipare.

Leggi tutto: Eventi culturali da non perdere nel 2022

La serie Netflix Squid Game è stata un enorme successo televisivo nell'ultimo anno.

La serie Netflix Squid Game è stata un enorme successo televisivo nell’ultimo anno.

Foto: Netflix / TT

campionati

Quello che gli svedesi hanno giocato di più l’anno scorso è stato il campionato europeo di calcio 2021, e poche cose fanno tanti spuntini come i grandi campionati. Il 2022 ospiterà le Olimpiadi invernali di Pechino (4-20 febbraio), i Campionati europei di calcio femminile in Inghilterra (7 luglio – 1 agosto) e i Mondiali maschili in Qatar (21 novembre – 18 dicembre).

Il biglietto della Svezia per la Coppa del Mondo deve ancora essere assicurato – gli spareggi si svolgeranno alla fine di marzo – ma anche senza la partecipazione della Svezia, il torneo sarà probabilmente discusso, non da ultimo a causa della controversa selezione del Qatar come nazione ospitante.

Leggi tutto: Qatar World Cup e China Olympics – Ecco l’anno dello sport 2022

Se Zlatan Ibrahimovic, Alexander Isak e il resto della squadra nazionale di calcio vogliono giocare la Coppa del Mondo 2022 in Qatar, devono uscire prima dalle partite di spareggio di marzo.

Se Zlatan Ibrahimovic, Alexander Isak e il resto della squadra nazionale di calcio vogliono giocare la Coppa del Mondo 2022 in Qatar, devono uscire prima dalle partite di spareggio di marzo.

Foto: Roger Turrison

servo

L’11 settembre sono le elezioni parlamentari in Svezia e l’anno politicamente turbolento del 2021 pone le basi per un’interessante campagna elettorale. Se il nuovo primo ministro Magdalena Anderson (S) cerca il sostegno del governo nel deputato della coalizione disertato, ci sarà una cooperazione di centrodestra con C o vuole continuare in un governo a partito unico? E quanto potere avrà l’SD se l’opposizione vincerà le elezioni?

Queste sono alcune domande da commentatore politico per DN Ewa Stenberg sta in piedi In primo piano, con la politica criminale classificata come la questione elettorale più importante.

Per saperne di più: Ecco i politici da monitorare durante un anno elettorale

Il nuovo governo del sud guidato da Magdalena Anderson potrà restare dopo le elezioni di settembre?

Il nuovo governo del sud guidato da Magdalena Anderson potrà restare dopo le elezioni di settembre?

Fotografia: Alexander Mahmoud

Tecnologia

La nuova tecnologia diventa spesso un argomento di conversazione, che si tratti di prove importanti o di lanci di prodotti più a misura di consumatore. Ad esempio, l’iPhone 13 è stato in cima alla lista dei googling svedesi lo scorso anno e un nuovo modello 14 dovrebbe essere lanciato nella seconda metà del 2022.

Si dice che il 2022 sia anche l’anno di Apple finalmente licenziato I loro primi “occhiali per realtà aumentata”, che saranno in grado di creare una realtà alterata digitalmente per chi li indossa.

L’uomo più ricco del mondo, il CEO di Tesla Elon Musk, sta facendo un ulteriore passo avanti e spera che il 2022 sarà l’anno in cui la sua azienda Neurolink inizierà a testare i suoi impianti. chip nel cervello sugli umani. Il chip dovrebbe essere un’integrazione perfetta del cervello e di Internet ed essere in grado, tra le altre cose, di produrre effetti medici per le persone con lesioni del midollo spinale. Testato in precedenza su maiali e scimmie, come in un video dell’azienda Si dice che giochi al videogioco Pong Solo dall’attività cerebrale.

Per saperne di più: ecco come i miliardari della tecnologia della Silicon Valley vogliono essere immortali

Neurolink di Elon Musk vuole iniziare a testare il suo chip cerebrale negli esseri umani entro l'anno.

Neurolink di Elon Musk vuole iniziare a testare il suo chip cerebrale negli esseri umani entro l’anno.

Foto: Patrick Ball/TT

Vuoto

Elon Musk e i ricchi imprenditori Jeff Bezos e Richard Branson stanno facendo molti titoli nel 2021 con le loro società aerospaziali e Secondo il Washington Post, Il 2022 potrebbe essere un anno ancora più grande per le notizie spaziali.

Tra le altre cose, il nuovo programma Artemis della NASA, che riporterà gli astronauti sulla Luna, rilascerà i suoi primi componenti. Fa parte di una più ampia cooperazione internazionale Porta della Luna, che mira a costruire una presenza permanente sulla e intorno alla Luna.

Nel corso dell’anno anche l’Agenzia Spaziale Europea ESA prevede di lanciare il telescopio Euclide, che verrà utilizzato per studiare il fenomeno dell’energia oscura e mappare gran parte dell’universo, distante 10 miliardi di anni luce.

Nel frattempo, questa estate, i ricercatori dovrebbero effettuare le prime osservazioni del James Webb Telescope, un sostituto del telescopio Hubble, che Natale posticipato.

Studio DN 24 dicembre: ecco come il telescopio più avanzato del mondo cerca la vita nello spazio

Il fondatore di Amazon Jeff Bezos e la sua azienda Blue Origin hanno contribuito a rendere il 2021 l'anno in cui ha iniziato a commercializzare lo spazio sul serio.

Il fondatore di Amazon Jeff Bezos e la sua azienda Blue Origin hanno contribuito a rendere il 2021 l’anno in cui ha iniziato a commercializzare lo spazio sul serio.

Foto: Blue Origin / TT

il clima

Si prevede che il cambiamento climatico e le sue conseguenze sotto forma, tra le altre cose, di condizioni meteorologiche estreme e disastri naturali continueranno a ricevere molta attenzione nel 2022.

Durante l’anno, il Gruppo intergovernativo di esperti sui cambiamenti climatici (IPCC) pubblicherà il suo rapporto Primo importante rapporto Sulla scienza del clima in generale dall’introduzione dell’Accordo di Parigi nel 2015.

A giugno, la Svezia, insieme al Kenya, ospiterà anche una riunione delle Nazioni Unite convocata Stoccolma +50. Il nome si basa sul fatto che la prima conferenza mondiale sull’ambiente si tenne a Stoccolma 50 anni fa e l’incontro di quest’anno mira a “rinnovare gli impegni e rafforzare la capacità di superare le minacce del cambiamento climatico, della perdita di biodiversità e dell’inquinamento”.

Jannike Kihlberg: il 2021 è stato l’anno del clima estremo

La Bosnia ed Erzegovina è stato uno dei paesi colpiti dalle inondazioni nel 2021.

La Bosnia ed Erzegovina è stato uno dei paesi colpiti dalle inondazioni nel 2021.

Foto: Hannes Holmstrom

READ  Sophie Hanson nuota per una nuova medaglia, ma la sedicenne è commossa