TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

È difficile vedere una carta più sicura di Robin Quixon

Zhang Pietroburgo. Il posto per i playoff è pronto e Jane Anderson può scuotere il gioco, aumentare la posta in gioco e dare una possibilità allo straniero.

O?

In effetti, l’unico cambiamento è che Robin Quezon partirà per la Svezia e una carta sicura è difficile da vedere davanti a me.

Qualcosa che mi irrita quando ne discuto Tejan Kulusevsky, Jens Gajuste – Soprattutto ora Robin Quyson.

Quando giustificato sul loro potenziale per un posto nell’undicesimo, viene indicato come una sorta di gioco d’azzardo, un gioco d’azzardo con carte incerte.

Perché?

Innanzitutto, voglio chiarire che so di non avere basi scientifiche per appoggiarmi qui, ma inizierò con quella che è la mia esperienza e opinione.

Se non ti identifichi in questa interpretazione – stai dicendo che questo concetto non è nemmeno attuale – allora possiamo solo accettare che abbiamo immagini diverse della realtà.

La mia opinione è che ci sia ancora molta incertezza intorno a Robin Quixon nella discussione sul calcio un po’ più ampia, e molte persone pensano di non sapere dove si trovi. Penso ad essere sincero, con l’età, l’esperienza e il curriculum ho ben poco da commentare.

Considera il pregiudizio persistente

Signore, Robin Quyson compirà 28 anni tra pochi mesi. Nelle ultime 8 stagioni ha collezionato quasi 200 presenze in due dei migliori campionati europei, la Bundesliga e la Serie A.

In confronto, pochissimi erano preoccupati quando Marcus Danielson è andato a un river da campionato, quando non era stato completamente testato ad alto livello internazionale.

Al contrario, credo che tutto questo si basi su un persistente pregiudizio – che si trasformerebbe facilmente in sospetto – nei confronti dei giocatori di origine immigrata, dei giocatori delle periferie.

READ  PL Dominanza ai Campionati Europei - Alswenskon 18°

Per quanto riguarda i riflessi, molti ritengono che siano basati su una cultura calcistica diversa, che siano progettati dallo spirito di strada e che abbiano imparato a imparare da minuscole goccioline piuttosto che coprire superfici e fornire supporto.

La maggior parte di questi provengono dal centro della realtà – come molti stereotipi – ma questo di certo non vale senza aggiornamenti e riserve.

Robin Quyson aveva sette anni quando ha iniziato ad allenarsi con l’AIK. Certo, ha giocato nella gabbia, nella sala e sul vecchio campo di ghiaia ad Agalla, ma prima era il prodotto del calcio del club svedese e delle attività dell’Accademia dell’AIK.

Qualche anno fa, ho anche intervistato il giocatore del Guinness World Records Enoch Koydom, che, per ragioni molto vaghe, non ha mai avuto una possibilità nella squadra nazionale svedese.

Sono passati pochi giorni prima che diventasse il primo leader della squadra con radici africane a sollevare il trofeo di Leonard Johansson, e Coyote ha parlato di come avrebbe aiutato a far rivivere l’immagine dei giocatori suburbani.

– Per me è importante dimostrare che possiamo essere qualcosa di diverso da questo tecnico ingannevole. Possiamo fare di più. Possiamo essere responsabili, possiamo guidare una squadra, possiamo contribuire a creare un ambiente in cui possiamo superare le avversità e superare le contraddizioni.

Non riesco a mettere tutto insieme

Conosco Robin Guyson, è uno dei calciatori più riflessivi, responsabili e altruisti che abbiamo. Fondamentalmente è ben educato, è indurito al massimo livello dalla vita di tutti i giorni, ha dimostrato quanto si adatti al modello sportivo della squadra nazionale – eppure è visto come una specie di burlone in relazione a un durevole. Affidabile Marcus Berg.

READ  Test antidoping interrotto - Rischi di sospensione

Non riesco a mettere tutto insieme.

Non l’ho davvero messo insieme, quindi questo è un verdetto basato su Robin Quixon piuttosto che una sorta di verdetto su Marcus Berg.

Inoltre non capisco come Tejan Kulusevsky sia spesso trattato come un giocatore. Beh, è ​​ancora giovane – quella cena isolata non è stata la sua decisione migliore – ma ha trascorso i suoi ultimi cinque anni nel sistema educativo più esigente del calcio.

Atlanta è uno dei migliori vivai al mondo, e senza una comprensione tattica altamente sviluppata nessuno sarebbe riconosciuto dal calcio giovanile italiano. Non solo Dejan Kluchevsky si è laureato, ma la Primavera ha scelto il calcio come un chiaro organizzatore di corsi e da allora è andata avanti.

Ho fatto più modifiche

Come giustamente sottolineato: se la Juventus non può difendere, non capisce il gioco, non può fare ciò che è necessario per vincere, non sarà nominato alcun parroco.

L’incertezza che circonda Jens Gajust è un po’ più facile per me – non mi sembra di avere un quadro completo di lui come giocatore – ma è ancora più evidente che ha prodotto più partite di campionato di Sebastian Larson e Albin Ektel. Insieme.

Se fossi stato io stesso il capitano del campionato avrei fatto uno o due cambi nell’undici titolare per la Polonia, ma ora sarà un cambiamento rispetto all’ultima volta.

Marcus Berg fuori, Robin Quyson dentro.

Eliminarlo non significa una garanzia di profitto o prestazioni – quindi non funziona nemmeno per una squadra che può scegliere Robert Lewandowski – ma non rappresenta alcun rischio per il sistema o la struttura o potresti essere preoccupato in questo momento.

READ  Anche Musetti Magic: prende Dimitrov in Acapulco italiano

Non avere paura. Questa non è Jane Anderson che ha una possibilità, ma Jane Anderson che continuerà a investire in una carta sicura e protetta.

Ultime notizie Tavolo da gioco Tabelle orari TV Tutte le truppe e i soldati

Pubblicato: