TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dopo le critiche, un nuovo accordo tra Hockeyallsvenskan e SHL

Dopo le critiche, un nuovo accordo tra Hockeyallsvenskan e SHL

Le recenti trattative aperte sono causate non solo dalle critiche che sono state presenti in Svezia per l’hockey, con Västerås, Mora e Modo che esprimono scetticismo sull’accordo, ma l’hockey allsvenskan vuole anche seguire il recente accordo tra la NHL e l’hockey su ghiaccio svedese che è stato completato la scorsa primavera.

Un accordo di otto anni (che può essere rotto dopo quattro anni) che vale tra i 600 e gli 800 milioni di corone.

È stata una trattativa difficile per poco più di due anni, ma questo è forse il più grande accordo nella storia dello sport svedese, ha detto ad aprile il vicepresidente della federazione Peter Forsberg a SportExpressen.

Insomma, il nuovo accordo NHL porta più soldi alla federazione e ai club svedesi:

■ Il compenso per i giocatori che firmano contratti NHL è stato rivisto al rialzo, da $ 260.000 a $ 381.500. L’importo viene distribuito ai club in cui il giocatore è attivo negli ultimi quattro anni.

■ Per la prima volta in assoluto, la lega riceve denaro per ogni giocatore del draft anche se non firma un contratto con il proprio club NHL, $ 35.000 se il giocatore è combinato al primo turno, $ 20.000 dopo nel draft.

segnale stradale 2019

Il contratto a lungo termine con la NHL ha ora portato i due maggiori campionati svedesi, SHL e hockeyallsvenskan, al tavolo delle trattative.

L’idea è di riequilibrare ed estendere l’accordo siglato tra le due parti nel 2019, quando è stato introdotto un canone massimo per i giocatori prestati dalla SHL all’HA (tre fuori campo + un portiere per squadra) e diversi livelli di compensazione per i giocatori che hanno lasciato il campionato di secondo livello della SHL.

Il direttore sportivo dell’Hockeyallsvenskan, Erik Ryman, afferma che in precedenza ci sono state trattative libere tra i club, ma dal 2019 Allsvenskan riceve una misura dell’SHL per il numero di giocatori reclutati che viene quindi distribuito in base a un programma di compensazione basato sull’età e sul background del giocatore . Vantaggi della squadra nazionale, nazionalità, numero di stagioni nell’hockey e Vincennes.

READ  Niklas Ekberg batte il record di reti di Magnus Weslander a Kiel

È una scala e un modello su cui mi siedo e su cui mi affido per ogni giocatore. Ad esempio: quando hanno meno di 20 anni, dovresti considerare anche gli anni trascorsi nelle scuole superiori di hockey, i Mondiali U18 e U20, se sono stati draftati e il numero di partite giocate in totale. Se hanno più di 20 anni, questa matematica è più semplice. Poi ci sono importi fissi e maggiori. Anche le importazioni vengono calcolate in modo diverso, quindi la compensazione varia, spiega Eric Rayman.

Questa settimana, Henrik Gradin ha criticato l’attuale accordo tra HA e SHL. Johann Hedberg, tra gli altri, aveva precedentemente affermato che l’hockey su ghiaccio dovrebbe copiare il calcio con libere negoziazioni tra i club.

immagine: Adam Johansson

Dall’accordo nel 2019, circa 20 giocatori hanno lasciato allsvenskan hockey per la SHL ogni stagione. Più persone firmano contratti SHL, più soldi per le squadre di Allsvenskan, ma indipendentemente dal numero, SHL paga 11-15 milioni di corone svedesi ogni anno nella ciotola di hockey comune di Allsvenskan, secondo il sito. notizie sull’hockey.

Tuttavia, alcuni trasferimenti sono stati oggetto di accese controversie, con i tifosi dell’Allsvenskan sconvolti dal fatto che i giocatori siano partiti per la SHL durante l’estate.

Tre esempi controversi – Josef Engmann, Alexander Molden e Marcus Westphalt – hanno firmato rispettivamente Vasteras e Modo senza giocare partite di club.

Semplicemente perché le grida di SHL sono diventate così potenti.

Brynäs ha scelto Ingman da Västerås l’8 luglio 2019, Molldén ha scelto Malmö prima di Västerås il 13 giugno 2021 e Marcus Westfält ha concordato con Färjestad il 2 giugno 2022.

– Penso che sarebbe strano per lui farci giocare in una quarta serie nella SHL, come ha pensato il direttore sportivo di Modo Henrik Gradin dopo che Marcus Westfält ha deciso di trasferirsi a Färjestad.

READ  TV: Juventus batte l'Inter dopo un dramma

Il caso Mauldin potrebbe diventare una nuova norma

Modo è stato rimborsato per le spese di Westfelt a maggio, come stipendio, viaggio, materiali e affitto, ma la borsa di studio per l’istruzione va interamente al 22enne ex club Allsvenskan, Västervik.

Secondo le informazioni di SportExpressen, lo Småland riceverà poco più di 350.000 corone svedesi dopo essere stato reclutato da Färjestad.

Consentire alle squadre SHL di reclutare giocatori Allsvenskan, che hanno recentemente cambiato squadra all’interno della stessa lega, è un punto discusso nel nuovo accordo tra SHL e HA.

In effetti, il famoso trasferimento di Alexander Molden al Malmö e il prestito all’Allsvenskan Kristianstad nella stessa stagione potrebbero costituire un precedente nelle trattative.

Sì, se guardi al caso con Mauldin l’anno scorso, è andato al Malmö e poco dopo è stato ceduto in prestito al Kristianstad. È qualcosa che stiamo cercando, perché ci deve essere un ordine di consegna in cui Malmo fornirà prima due generatori a Västerås, che era sotto contratto con lui, prima che Kristianstad risponda alla domanda.

Dopo aver spostato tutti nella scorsa stagione, Alexander Molldén sta affrontando un nuovo gruppo all’Allsvenskan Mora IK.

immagine: Nicholas Johnson/Bildebronn

Nell’accordo applicabile con la partita di hockey dell’Allsvenskan dal 2019, la SHL è stata in grado di reclutare giocatori dell’Allsvenskan sotto contratto fino al 1 luglio per un importo determinato dal programma di compensazione.

Tra il 2 luglio e il 10 luglio, è anche possibile per i club della SHL firmare contratti con giocatori di HA, ma successivamente a ciascun giocatore deve essere pagato un importo fisso di 400.000 SEK.

Il quadro di compensazione non scade fino a dopo il 15 luglio.

È una trattativa libera, quindi, dice Eric Riemann.

READ  "Sarei sorpreso se Zlatan dicesse qualcos'altro".

Perché le negoziazioni gratuite non possono aver luogo indipendentemente dalla data e dall’ora dell’anno?

– Forse è stato un bene, ma il problema se siamo senza contratto è che i giocatori potrebbero non firmare contratti con i club dell’Allsvenskan senza aspettare la squadra SHL. Oppure avevamo bisogno di molte clausole, come varie clausole escluse, che erano incluse nei contratti. Senza un accordo con SHL, abbiamo semplicemente problemi con altri articoli e parti.

L’accordo è terminato prima che tu assumessi la carica di direttore sportivo (nominato da Ryman nel 2020), cosa ne pensi?

– È bello avere un accordo rispetto a prima. Poi capisco i club che si mettono nei guai. Le leggi di Allsvenskan sono state sostituite a sufficienza? Le squadre SHL hanno una possibilità con questi giocatori che sono stati reclutati in ritardo? Non lo so, ma com’era prima del 2019 non ha fatto molti soldi per l’intero campionato. Sarebbe più complicato senza un contratto.

Potrebbe cambiare già la prossima estate

Erik Ryman non vuole dirci di più su come sarà progettato il nuovo accordo tra SHL e allsvenskan hockey.

Né su quante stagioni devi allungare.

In ogni caso, è ottimista sul fatto che le due squadre possano presto essere in porta e che il nuovo accordo possa entrare in vigore all’inizio della prossima stagione.

– In questi casi, questo accordo sarà già in pericolo e sono in corso trattative con SHL. I club sono ammirati e noi siamo in campionato a discutere di ciò che tutti vogliono. Potrebbe essere una buona idea che il nostro accordo con la SHL vada di pari passo con l’accordo NHL che è stato scritto.

Dato che l’accordo NHL sta diventando sempre più grande, dovrebbe succedere la stessa cosa anche tra SHL e HA?

– Starai meglio, almeno questa è la nostra speranza. Poi ci sono cose per cui SHL potrebbe pagare, e vuole prestiti Allsvenskan gratuiti e prestiti fissi senza nome come ora. Ma non lo vogliamo. Eric Rayman conclude che ci sono molti criteri da tenere in considerazione, non solo i soldi, ma ovviamente vogliamo migliorare le condizioni per i nostri club.

Coppa del mondo da masticare: punteggio Tri Kronor