TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dairy appeal agli allevatori: meno latte

Dairy appeal agli allevatori: meno latte

A febbraio, Skånemejerier ha inviato una lettera a 300 allevatori.

Nella lettera si chiedeva agli agricoltori di ridurre al più presto la loro produzione e di posticipare gli investimenti.

secondo Notizie SVT La società ha anche scritto che la domanda di prodotti a base di latte era diminuita e che avevano un “enorme surplus di latte” che veniva venduto a un “prezzo estremamente basso”, causando perdite finanziarie significative.

Il prezzo del latte e dei prodotti lattiero-caseari è aumentato di oltre il 30% lo scorso anno, un aumento storico.

Anders Rolfsson, presidente della Skånemejerier Economic Association, è interessato allo sviluppo.

Man mano che il cibo diventa più costoso, i consumatori acquistano meno. Sfortunatamente, sembra che abbiano scelto di scegliere i prodotti lattiero-caseari più costosi con una lavorazione più elevata, afferma le notizie di oggi.

Secondo il giornale, molti agricoltori hanno risposto in modo aggressivo alla chiamata. Non possono semplicemente fermare la produzione, dice Jill Svensson, che gestisce una fattoria con suo marito fuori Horby.

– Cosa devo fare con una vacca da latte incinta che viene soppressa? togliere il feto? Già pianificato. Ha detto al giornale che è un materiale vivo con cui lavoriamo, non un computer che può essere spento.

READ  Ora i negozi iniziano la coltivazione indoor