TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dabo elogiato dopo il debutto nell'AIK: 'Gioca come Tshwamini'

Martin Ellingsen e Abdelhakim Ali sono nell'elenco degli infortunati. Squalificata anche Ismaila Coulibaly. Lamine Dabo, 20 anni, ha avuto la possibilità dall'inizio nella partita dell'AIK contro i rivali dell'IFK Göteborg lunedì.

L'AIK ha vinto 5-2 e dopo la vittoria Dabo è stato elogiato per i suoi sforzi.

– Era in cima. Sapevamo che avrebbe funzionato bene. È stato molto bravo questa settimana in allenamento e abbiamo già visto le sue qualità in allenamento. Finalmente ne ha avuto la possibilità. “Speriamo che continui così”, dice il collega centrocampista Bersant Celina.

– Ha un grande futuro davanti a sé. È forte con la palla e forte in difesa. Può spingere la palla in avanti e anche vincere la palla.

Difensore centrale ombra Sotirios Papagianopoulos:

– È stato fantastico. Tutti noi di AIK sappiamo quanto sia efficiente. Ora doveva dimostrarlo. Corri e combatti. È una vera macchina. È molto divertente per lui mettersi in mostra.

– Ne assume sempre di più. Penso che crescerà con questo compito.

Accanto a Dabo a centrocampo c'era Anton Salitros, che ha impressionato con il suo compagno.

-È stato così divertente vederlo impegnarsi così tanto. È un po' più difensivo, poi posso andare un po' di più. “È molto bravo nel gioco di posizione e ha giocato una grande partita”, dice Salitros.

– È forte, veloce e ha tutto ciò di cui un centrocampista internazionale ha bisogno. Più fiducia e comfort con la palla e potrebbe succedere qualcosa di reale.

In passato, il capitano dell'AIK Aleksandar Milosevic ha paragonato Dabo all'ex stella del Manchester City e del Barcellona Yaya Toure. Adesso un altro collega, l'attaccante Omar Farag, sceglie un altro nome da star per descrivere il talento.

READ  Kevin Carlson sul numero che ha portato alla trasformazione di Djurgarden: 'Sbagliato'

– incredibile. Chouamini (Aurelien, al Real Madrid). Interpreta il ruolo di Chowamini. Ha giocato una partita incredibile. buon giocatore. Cresce e cresce ogni giorno che passa. Faraj dice che in realtà merita molti elogi.

Quando Faraj ha ricordato che Dabo era stato precedentemente “paragonato” a Touré, ha riso.

– Haha, sì, ma fa tutto un po'. C'è stato un tempo in cui era (Jude) Bellingham. Ma si è tolto le scarpe quindi adesso cambiamo giocatore.

Alla domanda su quanto fosse bravo Dapo, Faraj ha risposto:

– veramente buono. E' giovane e non ha giocato molto. Ma in allenamento si vede che ha delle qualità e quando prendi fiducia migliori. E' davvero bravo e gli auguro il meglio.