TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Calcio: il Real Madrid vince la Champions League, senza Dortmund a Wembley

Calcio: il Real Madrid vince la Champions League, senza Dortmund a Wembley

Il Dortmund, perdente nel contesto, ha iniziato la finale a pieni voti nel primo tempo ed è uscito forte.

Dopo circa 20 minuti dall'inizio della partita, la squadra tedesca ha avuto due grandi occasioni, una dopo l'altra. Secondo: il tiro di Niklas Volkrug è rimbalzato all'interno del palo e ha fatto senza fiato tutti a Wembley.

– Penso che il Dortmund sia chiaramente la squadra più forte, dice Vicky Bloom, commentatrice esperta di TV4.

La grande stella ha brillato nel secondo tempo

Ma è stato il Real Madrid a sbloccare la situazione.

La situazione si è bloccata al 74' della partita quando Toni Kroos – in quella che è stata in assoluto l'ultima partita di club della sua carriera – ha colpito di testa un calcio d'angolo che il terzino destro Dani Carvajal ha colpito di testa in rete.

Quando Vinicius Junior ha segnato il 2-0 contro il Real Madrid all'83', sembrava piuttosto decisivo.

Junior, considerato da molti (compreso il compagno di squadra Jude Bellingham) il miglior calciatore del mondo al momento, ha segnato anche il gol decisivo nella finale di Champions League del 2022 quando il Real Madrid ha battuto il Liverpool 1-0.

Bellingham: “Ci sono tante emozioni”

Il Dortmund crea ancora tensione nei minuti finali quando Niklas Volkrug pensa di aver ridotto il punteggio all'1-2, ma viene alzata la bandiera del fuorigioco.

Il titolo è il quindicesimo consecutivo per i giganti spagnoli, e il quinto per l'allenatore Carlo Ancelotti (tre con il Real Madrid e due con il Milan).

-Sono completamente sopraffatto, ci sono così tante emozioni. Ora voglio solo vedere la mia famiglia, senza di loro questa sera non sarebbe stata possibile”, ha detto la stella del Real Madrid Jude Bellingham, ex Dortmund, in un'intervista a TV4 subito dopo il fischio finale.

READ  Il ritorno di Spinazzola - dopo l'infortunio da incubo: 'Il momento che sognavo da dieci mesi'

Prima del calcio d'inizio allo stadio di Wembley, alcuni spettatori hanno preso d'assalto il campo e sono stati fatti a pezzi dal portiere e giocatore del Dortmund Marcel Sabitzer prima che tutto si calmasse.