TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Calcio critico - Manuale di benvenuto della polizia di hockey su ghiaccio e RF

Calcio critico – Manuale di benvenuto della polizia di hockey su ghiaccio e RF

Quando lo sport ha avuto la possibilità di commentare una bozza di un nuovo manuale della polizia sulle condizioni, la Federcalcio svedese e l’élite svedese hanno inviato un parere con una serie di proposte di modifica.

La Federazione sportiva svedese (RF) e la Ice Hockey League hanno, come Calcio È stato segnalato per la prima volta e ha fornito risposte brevi e positive.

Bjorn Ericsson afferma che RF Ho chiesto agli associati, e il calcio è stato l’unico ad avere obiezioni.

Si pensa che sia una valutazione abbastanza equilibrata quando si annulla quella che molti potrebbero considerare una valutazione abbastanza rigorosa della scala di status. Il movimento sportivo in generale pensa che questo suoni molto eccitante, afferma il capo della RF.

L’opuscolo è una parafrasi della “Scala di status”, i requisiti che l’autorità impone ai regolatori sportivi, poiché la strategia della polizia contro i fuochi d’artificio ha causato un grave conflitto con il calcio nel 2019.

“Penso che sia positivo che il calcio problematico con questo faccia la propria dichiarazione sui problemi specifici che il calcio pensa esistano”, afferma Bjorn Eriksson.

Edizioni di hockey Djurgården Nella prima settimana uno strumento Sul suo sito web in cui il club vuole che la Federazione di hockey su ghiaccio e la RF siano più impressionate dalla lotta per il calcio, ha scritto che il club simpatizza con la risposta del calcio al potere.

– Quando possiamo vedere in tempo reale come si sta evolvendo la situazione tra polizia e calcio, crediamo che l’hockey su ghiaccio svedese debba esprimere le sue opinioni su ciò che sta accadendo, afferma Thomas Kraft, CEO di Djurgården.

READ  Marco desidera di nuovo dare il tono al palco

Quello che sta succedendo ora tra calcio e polizia non funziona per nessuno. Probabilmente si estenderà anche all’hockey su ghiaccio.

Il club non ha avuto possibilità fare commenti prima che il sindacato presenti la sua risposta, ha detto.

– La mia esperienza personale è che l’hockey su ghiaccio, in generale, non ha preso sul serio questo problema come il calcio, cosa che in qualche modo posso capire perché non sei ancora così colpito.

Il direttore della competizione Olof Ostblom ha affermato che la Federazione di hockey su ghiaccio ha un dialogo continuo con tutti i club per quanto riguarda le questioni di sicurezza. Dice che la cooperazione con la polizia e la creazione di condizioni funzionano bene nell’hockey.

– Abbiamo anche un dialogo continuo con Djurgården. Ma siamo responsabili del movimento generale dell’hockey nelle nostre risposte alle consultazioni. Questo è ciò che possiamo fare come organizzazione democratica, afferma Olof Ostblom.

Dopo che DN ha parlato con Olof Östblom, anche l’Hockey Supporters Association ha rilasciato una dichiarazione definendo la risposta dell’associazione “non seria” e chiedendo che fosse rottamata, scrive Aftonbladet.

Leggi anche: Piano polizia: vuoi richiedere un posto in tribuna