TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Biden costretto a ritirarsi dall’obiettivo del vaccino

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden voleva che il 70% della popolazione ricevesse la prima dose del vaccino prima del 4 luglio. Galleria fotografica.

immagine: Ivan Fauci / AP / TT

Il coordinatore della Casa Bianca Jeffrey Zents ha annunciato in una conferenza stampa che il governo degli Stati Uniti è costretto a ritirare il suo obiettivo secondo cui il 70% della popolazione adulta avrebbe dovuto ricevere il vaccino Corona prima della festa nazionale del 4 luglio.

Riteniamo che ci vorrà ancora qualche settimana per raggiungere l’obiettivo che il 70% di tutti gli adulti abbia ricevuto almeno una dose, afferma Zents.

Finora, il 65,4% della popolazione con più di 18 anni ha ricevuto almeno una dose del vaccino da Pfizer/Biontech, Moderna o Johnson & Johnson. Tuttavia, il tasso di vaccinazione è diminuito da aprile, quando ha raggiunto il picco a una media di 3,4 milioni di dosi giornaliere, rispetto a una media di 850.000 dosi giornaliere somministrate di recente.

Gli stati degli Stati Uniti meridionali si distinguono nelle statistiche come quelli con la percentuale più bassa della popolazione che riceve almeno una dose.

Più di 600.000 americani sono morti a causa del COVID-19, secondo una raccolta della Johns Hopkins University.

Inserito:

READ  Ayatollah: i commenti di Zarif "un grosso errore"