TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Biathlon: Rivela: Stina Nilsson sta cambiando lo sport: 'La pistola è sullo scaffale'

Biathlon: Rivela: Stina Nilsson sta cambiando lo sport: 'La pistola è sullo scaffale'

Dopo due stagioni difficili nella squadra nazionale di biathlon, Stina Nilsson ha deciso di interrompere il suo progetto. Il mio tempo da atleta è diventato un capitolo chiuso.

Stina Nilsson ha detto a SVT Sport che inizierà un nuovo progetto.

Classici dello skateboard

  • Ferry: “Gli sforzi nel biathlon sono falliti miseramente”

  • La decisione di Alvar Milbaek: scommettere sulla toilette degli sci a Trondheim

-L'anno prossimo farò una corsa sulla lunga distanza, il che è fantastico.

Stina Nilsson ha firmato un contratto biennale con il top team norvegese Team Ragde Charge, di proprietà delle leggende della lunga distanza Jurgen e Anders Auckland. Farai parte della loro squadra nelle Classiche dello Sci.

– Anche quando sono passato al biathlon, mi vedevo quasi come un razzo a tre stadi. Sarà lo sci di fondo e il biathlon e poi proverò la corsa su lunga distanza. Ora sembra così giusto ed emozionante!

Quattro stagioni da atleta

Il cambio di carriera riassume quattro stagioni da biatleta con due podi in Coppa del Mondo e quattro in Coppa IBF tra i risultati principali.

-I primi due anni sono stati molto buoni e ho fatto molti progressi e ne sono molto orgoglioso. Con il fatto che sono salito sul podio ai Mondiali. Lo apprezzo molto.

– Poi ci sono due stagioni peggiori in cui le riprese non funzionano, e quando lo sci funziona, non puoi comunque sentirti soddisfatto. Puoi essere in buona forma, sparare prono e poi spararti in piedi. Alla fine mi sono stancato molto, ho fatto un buon lavoro ma c'era ancora qualcosa che non andava.

READ  John Giditi ha debuttato quando ha perso contro l'AIK

È stata una decisione difficile quella di chiudere il biathlon?

– No, è stato molto facile. Ma è stato così anche quando ho finito il corso di sci di fondo. Come persona, sono al 100% in un modo o nell'altro, e quando sento di aver finito, cosa che ho fatto dopo aver preso la decisione, è come chiudere un libro e aprirne uno nuovo.

I risultati degli ultimi due anni sono alla base della vostra decisione?

– no, non credo. Credo che ci sia un momento per tutto, e ora il momento è arrivato al momento giusto.

JavaScript deve essere abilitato per riprodurre il video

immagine: Johan Nordquist Scopri di più sull'avventura a lunga distanza di Stina Nilsson nel player qui sopra