TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Beit Al Zubair racconta momenti storici del calcio italiano

Moscato – Mercoledì è stata inaugurata al Museo Bait Al Zubair una mostra fotografica dedicata ai momenti storici del calcio italiano.

La mostra, intitolata “Benvenuti in Azzurri: un viaggio nel calcio italiano”, comprende 34 fotografie che catturano momenti straordinari della nazionale di calcio italiana.

La mostra, organizzata dall'Ambasciata d'Italia in collaborazione con Bait Al Zubair, prosegue fino al 15 maggio. All'inaugurazione hanno partecipato calciatori, allenatori e tifosi delle comunità omanita e italiana.

Sua Eccellenza Pierluigi Della, Ambasciatore d'Italia presso il Sultanato dell'Oman, ha dichiarato nel suo discorso durante la cerimonia di apertura: “Questa mostra nasce dalla passione per il calcio sia in Italia che in Oman. Lo sport ha sempre riflesso l’essenza delle nostre nazioni, che è unità e disciplina.

Ha aggiunto: “L’Italia e l’Oman hanno forti relazioni in vari settori, e questa mostra testimonia l’importanza dello sport nel riunire le persone e condividere momenti unici della storia. La leggenda italiana Beppe Dossena farà un’apparizione speciale e numerosi omaniti gli allenatori ci entusiasmeranno con la sua strategia vincente”.

L'evento è stato onorato da Sua Eccellenza Basil bin Ahmed Al Rawas, Sottosegretario del Ministero della Cultura, dello Sport e della Gioventù per lo Sport e la Gioventù, come ospite d'onore, e Dossena, membro della squadra azzurra che vinse la Coppa del Mondo FIFA 1982 a Spagna.

Fahd Al Hasani, curatore delle mostre presso Bait Al Zubair, ha dichiarato: “Come istituzione culturale, siamo lieti di collaborare con l'Ambasciata d'Italia a Muscat per presentare questa accattivante mostra. È una testimonianza del potere dello sport nel promuovere lo scambio e la comprensione culturale. Il calcio è più di un semplice gioco; È un ponte che collega persone provenienti da diverse parti del mondo. Attraverso questa mostra, speriamo di rafforzare i legami tra l’Italia e il Sultanato dell’Oman e ispirare la futura cooperazione.

READ  Sylvegård apre per l'estensione con Fagervall: "Like him rock hard"

Dopo la mostra fotografica, Dossena terrà un workshop per un gruppo di allenatori di calcio professionisti dell'Oman su “Strategia e vittoria”, organizzato dall'ambasciata con il sostegno della Federcalcio dell'Oman.

Karthik Prabhakara, consulente di gestione e CEO di Grism Consulting, ospite dell'evento, ha descritto la mostra come accattivante. “Essendo un tifoso del calcio italiano, mi è davvero piaciuto vedere in mostra tutti i miei eroi della mia infanzia”.

Ha aggiunto che gli allenatori italiani sono tra i migliori e che questa mostra costituisce anche una forte partnership tra l'Oman e l'Italia. “Guardando al futuro, mi piacerebbe vedere i migliori allenatori italiani insegnare la loro filosofia calcistica alle squadre di calcio dell’Oman, il che migliorerà il livello del calcio nel Sultanato”.