TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Battaglia di Cole Kings a Siviglia



Il portoghese Cristiano Ronaldo ha già segnato cinque gol agli Europei di calcio di quest'anno.  Due di loro sono stati penalizzati contro la Francia nell'ultima partita del girone.


© Frank Fife / AB / DT
Il portoghese Cristiano Ronaldo ha già segnato cinque gol agli Europei di calcio di quest’anno. Due di loro sono stati penalizzati contro la Francia nell’ultima partita del girone.

Campione o organizzatore mondiale? Cristiano Ronaldo o Romelu Lukaku.

Uno va via – già al 16° round.

Una calda domenica ti aspetta a Siviglia.

Le statistiche sono davvero stupide. Nel 16° turno del Campionato europeo di calcio di domenica sera, le due stelle d’attacco della squadra si sono unite per segnare 172 gol per le rispettive nazionali.

Cristiano Ronaldo, 109 anni, sta avanzando come capocannoniere della nazionale nell’ultima squadra maschile contro l’Iranian Ali Day.

Romelu Lukaku, 63 anni, ha 40 palloni dietro, ma in realtà ha una media gol, leggermente peggiore di quella portoghese.

Ne vale la pena?

Ronaldo ha già vinto molte cose nel 2016, incluso un oro al Campionato Europeo. Ma quest’anno nel campionato italiano, ha visto Lucas lasciare il suo scudetto della Juventus all’Inter. Sebbene sia arrivato “solo” secondo nel campionato di tiro, il Belgio è stato anche nominato il giocatore più prezioso del campionato. Dietro Ronaldo.

Ora Lukaku sogna anche di vincere un titolo in nazionale.

– Tutto è a posto in questa stagione. Negli ultimi anni ho lavorato duramente e ho trovato l’allenatore giusto al momento giusto. Lukaku dice alla TV belga prima del 16° turno che mi sono analizzato molto e che ha fatto la differenza per me giocare meglio.

Ottime qualifiche

Secondo le statistiche, il Portogallo ha più qualificazioni e una migliore esperienza nelle grandi partite di campionato. Oltre all’oro del Campionato Europeo, sono arrivati ​​quarti nel Campionato Europeo (2004), due semifinali del Campionato Europeo (2000 e 2012) e la Coppa del Mondo (2006) negli anni 2000. Inoltre, hanno vinto la prima edizione della Nations League 2019.

Il Belgio ha gareggiato per l’ultima volta per il bronzo alla Coppa del Mondo, ma è stato in cima alla classifica mondiale della FIFA per tre anni consecutivi.

– Non siamo maturati al Mondiale contro la Francia (0-1 sconfitta in semifinale nel 2018). Ci abbiamo provato così tanto. Ora sappiamo come possiamo vincere in diversi modi “, ha detto Lukaku in una conferenza stampa durante i Campionati europei all’inizio di questa settimana.

“Impostazione sbagliata”

Il fatto che le due grandi squadre ora si incontrino nel round 16 significa già che hanno bisogno di qualcosa in più per avanzare ai quarti di finale.

Il difensore belga Toby Alderweild alza le spalle alla domanda se starà ancora meglio, ad esempio affrontando l’Ungheria, che potrebbe essere il risultato della drammatica fase finale della fase a gironi.

– Capisco la domanda, ma pensarlo è l’approccio sbagliato. Il quotidiano Alterwild dice a Le Zouer che se sei felice di affrontare un avversario speciale, non entrerai nella competizione nel modo giusto.

READ  Partnership Intercos legate alla ricerca dell'Università italiana, Laboratorio congiunto - WWD