TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Atletica: Stefan Holm denuncia aggressione: 'Mi ha sparato'

Atletica: Stefan Holm denuncia aggressione: 'Mi ha sparato'

L'incidente si è verificato perché il 47enne Holm era al suo primo giorno da supplente. Nord-ovest del paese È stato il primo a riferire.

Tre studenti volevano sedersi su una poltrona in classe durante una lezione caotica. Holm fece muovere gli studenti mentre un quarto studente si sedeva in poltrona.

“Allora sono stato così stupido che l'ho afferrato per la parte superiore delle braccia all'altezza delle ascelle e l'ho trascinato davanti all'aula”, dice Holm alla NWT.

“Ho fatto l'errore”

C'è stata una discussione, secondo Holm, che si è conclusa con lo studente che cercava di scappare dall'aula.

“Sono riuscito a prenderlo e rimetterlo nello stesso posto”, dice Holm.

Il preside della scuola in questione ha detto a Nia Vermelands-Teidningen che la polizia aveva denunciato l'aggressione avvenuta al mattino.

“Mi sono sentito male da quando è successo, e avrei dovuto prendere il manager o un altro adulto e chiedere aiuto”, dice Holm a SVT Värmland.

Continua:

– Non biasimo la scuola, ho commesso un errore.

Il contatto stampa della polizia nel distretto di Bergslagen ha detto a SVT Sport che il caso è confidenziale e non si può dire nulla al riguardo.

Holm ha vinto l'oro olimpico ad Atene nel 2004 e allena, tra le altre cose, suo figlio, Melwyn Lake Holm, 19 anni.

READ  Scott Parker licenziato da Bournemouth